Lunedì, 22 Luglio 2024
La cerimonia

Festa in casa Inzaghi, la piccola Emilia è stata battezzata alla Candelora

Una cerimonia riservata, oggi pomeriggio, per la piccola nata lo scorso marzo

La piccola Emilia Inzaghi, nata nel primo giorno di primavera a Brescia, ecco che a quasi nove mesi riceve il sacramento del battesimo. I suoi genitori Pippo Inzaghi, ex allenatore della Reggina, e la compagna Angela Robusti hanno scelto di celebrare il sacramento nella Chiesa Santa Maria della Candelora, a Reggio Calabria. 

È un legame ormai saldo quello che lega la città alla famiglia Inzaghi, malgrado ormai l'allenatore sieda sulla panchina della Salernitana. Così ecco che Pippo e Angela, oggi pomeriggio, hanno battezzato la loro secondogenita Emilia. Con loro, ovviamente, il fratellino Edo.

Proprio "Nel giorno del primo compleanno di Edoardo annunciamo - avevano detto i genitori sui social il 24 ottobre di un anno fa - con gioia l'arrivo di un fiocchetto rosa nella nostra famiglia. Ti aspettiamo tutti con tanto amore Emilia". 

Nella bella chiesa della Candelora, con il parroco don Luigi Cannizzo, si è vissuto un momento di grande emozione e gioia, in un clima natalizio. Auguri alla piccola Emilia e alla famiglia Inzaghi dalla redazione di ReggioToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa in casa Inzaghi, la piccola Emilia è stata battezzata alla Candelora
ReggioToday è in caricamento