Campagna vaccinale, Calabria ancora ultima tra le regioni: somministrate 5.603 dosi

E' stato utilizzato poco meno del 22% delle dosi disponibili. La stragrande maggioranza delle dosi utilizzate, 5.076, è stata inoculata agli operatori sanitari, mentre 525 sono andate al personale non sanitario

Al momento è di 5.603 il totale delle dosi di vaccino anti Covid somministrate in Calabria sulle 25.630 attualmente disponibili, secondo i dati riportati sul sito dell'Agenzia italiana del farmaco. La percentuale di farmaco utilizzato, pari al 21,9, inchioda anche oggi la regione all'ultimo posto a livello nazionale tra le regioni coinvolte nella campagna vaccinale.

I dati del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria

La stragrande maggioranza delle dosi utilizzate, 5.076, è stata inoculata agli operatori sanitari, mentre 525 sono andate al personale non sanitario. In maggioranza, ma di poco, le persone immunizzate sono donne 2.831, mentre gli uomini sono 2.772. La fascia di età coinvolta in misura maggiore resta quella tra i 50 e i 59 anni (1.619) seguita dai 40/49enni (1.293), 60/69 (1.185), 30/39 (1.062),20/29 (390), 70/79 (48) e 80/89 (6).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • "Vado a posare il fucile e poi torno", gli attimi seguenti all'omicidio nel racconto del figlio delle vittime

  • Per i Carabinieri ad uccidere i coniugi di Calanna sarebbe stato Francesco Barillà

  • Consumavano in un locale oltre l'orario di apertura: fioccano multe e chiusa l'attività

  • Duplice omicidio di Calanna, arrestato il responsabile della morte dei coniugi Cotroneo

  • Controlli anti Coronavirus, 30 persone in un bar del centro: attività chiusa e sei multe

Torna su
ReggioToday è in caricamento