rotate-mobile
Cronaca

Ricevuti in Comune i fratelli Neri, campioni del mondo di tiro a palla

Ad accoglierli nel salone dei Lampadari Italo Falcomatà, il sindaco facente funzioni Brunetti insieme all'assessora Martino ed al consigliere delegato allo sport Latella

Sono stati ricevuti questa mattina a Palazzo San Giorgio gli atleti reggini Filippo e Monica Neri, vincitori del secondo campionato mondiale Fidasc di tiro e il I° Trofeo B. Modugno. Ad accoglierli nella Sala dei Lampadari Italo Falcomatà, il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti insieme all'assessora Angela Martino ed al consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella. 

Allo scorso campionato del mondo, con grande capacità, dedizione e sacrifici gli atleti reggini, già pluricampioni europei e nazionali, Filippo e Monica Neri, hanno sbaragliato gli avversari nella specialità del tiro a palla con fucile da caccia ad anima liscia, aggiudicandosi i titoli più prestigiosi: Filippo Neri  I° assoluto Trofeo B. Modugno, I° campione assoluto tiro a palla combinato, I° class. campione del mondo individuale cat. senior,  I° class. campione del mondo con la squadra della nazionale italiana e I° Campioni del mondo insieme alla sorella nella coppia di genere; Monica Neri, oltre oltre al titolo conseguito in coppia con il fratello, si è anch' essa aggiudicata quello di campione del mondo individuale nella categoria Lady.

La competizione è stata davvero avvincente e i due ragazzi con le loro abilità hanno fatto un vero e proprio boom con grande soddisfazione ed emozione. Filippo e Monica si sono appassionati a questa disciplina sin da piccoli grazie al padre Francesco, il loro primo tifoso, che li ha sempre seguiti, stimolati a fare sempre più ed indirizzati alla vittoria.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricevuti in Comune i fratelli Neri, campioni del mondo di tiro a palla

ReggioToday è in caricamento