Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Campagna vaccinale in Calabria, Spirlì: "Arrivati a quota 800 mila"

Il presidente della Regione Calabria: "Sono particolarmente soddisfatto per le scelte fatte in questi mesi, non ultima quella di chiedere all'Esercito di collaborare con la Protezione civile e le aziende sanitarie e ospedaliere della regione"

Nino Spirlì

"Questo hub, che abbiamo voluto fortemente, effettua tra le 700 e le 800 somministrazioni al giorno ed è arrivato anche a punte di 1.300. Finora, in tutta la regione, abbiamo vaccinato oltre 800 mila persone e questo mi riempie di orgoglio".

Lo ha affermato il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, al termine della visita di oggi al centro vaccinale di Corigliano-Rossano in provincia di Cosenza. "È importante sottolineare - ha aggiunto - come i calabresi abbiano imparato a fidarsi di tutti i vaccini a disposizione.

Sono particolarmente soddisfatto per le scelte fatte in questi mesi, non ultima quella di chiedere all'Esercito di collaborare con la Protezione civile e le aziende sanitarie e ospedaliere della regione. Da allora - ha concluso - ci sono stati pochissimi disguidi e stiamo viaggiando a grandi numeri, dai 15 ai 20 mila vaccini al giorno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna vaccinale in Calabria, Spirlì: "Arrivati a quota 800 mila"

ReggioToday è in caricamento