menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guido Longo (photo Adriana Sapone)

Guido Longo (photo Adriana Sapone)

Fumata bianca dal Cdm, Guido Longo è il nuovo commissario alla sanità in Calabria

La decisione è arrivata nel pomeriggio. Il prefetto, 67 anni, ha alle spalle un curriculum di primissimo piano. Già dirigente di squadra mobile, è stato anche questore di Reggio Calabria. Il tweet di Conte: "Un uomo delle istituzioni"

Habemus commissario alla sanità. Questo pomeriggio, il prefetto Guido Longo è stato nominato dal Consiglio dei ministri "quale commissario ad acta per l’attuazione del vigente piano di rientro dai disavanzi del Servizio sanitario della Regione Calabria".

Guido Longo, 67 anni, ha alle spalle un curriculum di primissimo piano. Già dirigente di squadra mobile, Dia e Servizio centrale, è stato questore di Caserta, Reggio Calabria e Palermo. Ha ricoperto anche il ruolo di prefetto di Vibo Valentia. Longo vanta, inoltre, importanti operazioni antimafia e la cattura di numerosi latitanti. Il premier Conte, su Twitter, ha definito Longo "un uomo delle istituzioni, che ha già operato in Calabria, sempre a difesa della legalità". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento