rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
La statistica

Incidenti sul lavoro, la strage non si ferma: in Calabria cinque morti

Un lavoratore ha perso la vita nel Reggino, lo rileva l’osservatorio nazionale che ha sede a Bologna

A livello nazionale, nei primi due mesi dell’anno, sono state registrate in totale 193 morti sul lavoro. Lo rileva l’osservatorio nazionale che ha sede a Bologna. In Calabria le vittime sono cinque. Tre incidenti mortali si sono verificati in provincia di Catanzaro; uno in quella di Cosenza e un altro in provincia di Reggio Calabria. Nessuna vittima, invece, nelle province di Vibo Valentia e Crotone.

Al 31 dicembre scorso, sempre secondo le elaborazioni dell’osservatorio nazionale, erano state 34 i lavoratori che hanno perso la vita in Calabria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti sul lavoro, la strage non si ferma: in Calabria cinque morti

ReggioToday è in caricamento