rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Palazzo San Giorgio

Call center antitruffa, un servizio per aiutare gli anziani

Il Comune ha attivato un numero telefonico, per tutto il mese di luglio, per dare consigli utili per difendersi dai truffatori

Aiutare gli anziani a difendersi dalle truffe, soprattutto quelle online. E' questo l'obiettivo del Comune che ha messo a punto una campagna informativa per aiutare i cittadini. 

Grazie ad un progetto, finanziato con fondi del ministero dell'Interno, per 45mila euro, l'assessorato comunale alle Politiche sociali, ha già attivato una serie di strumenti indirizzati alla prevenzione e al contrasto del fenomeno.  Così ecco che oltre alle brochure informative e ad un video, c'è un call center, attivo per tutto il mese di lugllio. Il numero da chiamare, in caso di sospette truffe è il 324.0767677. Risponderà personale formato per questa tipologia di fenomeno, ma ovviamente - specificano in conferenza stampa a Palazzo San Giorgio- per le denunce resta sempre valido il numero d'emergenza delle forze dell'ordine: 112. 

L'iniziativa è stata presentata, infatti, questa mattina al Comune,  dall'assessore al Welfare Demetrio Delfino, dalla responsabile marketing di Atam, l'azienda di trasporto pubblica, Simona Argento e Claudio Aloisio per A&S promotion che ha curato la parte comunicativa del progetto.

Il coinvolgimento dell'Atam è stato pensato per veicolare sui mezzi pubblici di trasporto e sulle pensiline. A supporto di tutto ci sarà anche un video che sarà diffuso sui mezzi di Atam, dalle emittenti televisive locali e sui canali social più utilizzati dagli anziani. Il progetto, già partito da oggi, prevede inoltre degli incontri specifici nei centri per anziani ed successivamente anche nelle parrocchie cittadine.

"Le truffe ai danni delle persone anziane sono sempre più un grave problema che, purtroppo, anche per il maggior uso delle nuove tecnologie e le difficoltà di padroneggiarle da parte di questa fascia di popolazione, si sta diffondendo,  - spiega Delfino. La campagna pensata dal Comune è un'azione concreta a servizio dei più fragili che potranno avvalersi di un servizio a loro dedicato per aiutarli a comprendere meglio i rischi, a consoscerli e ad evitarli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Call center antitruffa, un servizio per aiutare gli anziani

ReggioToday è in caricamento