rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
L'evento

La Camera di commercio celebra 160 anni della sua storia

La manifestazione, alla sua prima edizione, che si terrà il 21 ottobre, sarà un evento celebrativo con “ospite” d’onore il Bergamotto di Reggio Calabria

"Bergarè": è questo il nome scelto per il primo degli eventi celebrativi dei 160 anni dall’istituzione della Camera di commercio di Reggio Calabria, attraverso i quali l’Ente camerale, i prossimi 21 e 23 ottobre, racconterà storie e personaggi legati al territorio.

L’unione delle parole Bergamotto e Reggio Calabria, con un chiaro riferimento alla nobiltà riconosciuta a questo pregiato agrume, farà da sfondo ad una manifestazione molto particolare, alla sua prima edizione, che si terrà il 21 ottobre: un evento celebrativo con “ospite” d’onore il Bergamotto di Reggio Calabria.

Nella mattinata un talk show in piena regola con personalità importanti ed alla presenza degli chef di ristoranti stellati calabresi. "Un confronto a più voci per portare sul palcoscenico il Bergamotto di Reggio Calabria, tra prospettive future e problematiche da affrontare”, vogliono sottolineare i protagonisti. Quali chef ci saranno? A breve saranno svelati nomi e modalità di partecipazione per degustare ogni singolo ingrediente cucinato.

Da una parte si è deciso di puntare alla ricerca e alle tecnologie; dall’altra parte agli usi, soprattutto in campo alimentare. L’obiettivo del presidente Tramontana e dell’ente camerale è certamente quello di valorizzare percorsi, crescite ed esperienze legati al territorio ed alle sue eccellenze. Nel tardo pomeriggio, presso la tensostruttura allestita nella via Marina bassa all’altezza della Stazione Lido, cinque chef di ristoranti stellati calabresi prepareranno piatti unici a base di bergamotto e ci guideranno in un viaggio del gusto attraverso raffinate ricette legate ai prodotti del territorio calabrese.

Durante l’evento, infatti, gli chef si racconteranno, con aneddoti ed ingredienti, insieme alla giornalista enogastronomica Giovanna Pizzi. Non solo, la kermesse istituzionale sarà anche un’opportunità di alta formazione per gli studenti delle scuole alberghiere di Villa San Giovanni e Locri per apprendere dai protagonisti stellati metodologie e tecniche di preparazione, temi, come la sostenibilità e l’etica professionale e strategie idonee per favorire l’apprendimento di soluzioni operative relative all’attività enogastronomica; l’attività di accoglienza sarà invece curata dagli studenti dell’Istituto Piria di Reggio Calabria.

Spazio poi agli importanti riconoscimenti a dodici imprese del territorio: nella giornata del 23 ottobre, in cui ricorre l’anniversario dei 160 anni, anche l’intitolazione della via antistante la sede camerale al primo presidente Salvatore Rognetta. Momenti intensi e partecipativi: la Camera di commercio di Reggio Calabria vuole continuare ad incidere nel tessuto socio-economico metropolitano, con un nuovo spirito propositivo e con un coinvolgimento diverso di tutti gli attori protagonisti del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Camera di commercio celebra 160 anni della sua storia

ReggioToday è in caricamento