menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La poiana salvata dai Carabinieri

La poiana salvata dai Carabinieri

I Carabinieri salvano un esemplare di poiana rimasta intrappolata fra i rovi

I militari sono stati chiamati da un cittadino di Campo Calabria che aveva visto il rapace in difficoltà, il volatile ferito ad un occhio è stato consegnato ai volontari del Cabs

Nei giorni scorsi, in località Pietralcine a Campo Calabro, gli uomini dell'Arma insieme a personale della stazione carabinieri forestale di San Roberto hanno salvato una poiana ferita.

Carabinieri rapace ferito-2In particolare, a seguito di una segnalazione giunta all’utenza 112 da parte di un privato cittadino che aveva recuperato il volatile trovato impigliato tra dei rovi, in campagna, i carabinieri erano subito intervenuti sul posto. Riconosciuta la specie di avifauna selvatica, hanno poi accertato si trattasse di un esemplare di poiana comune “Buteo Buteo”, rapace selvatico particolarmente protetto, la cui caccia è vietata.

L’esemplare, impossibilitato a volare, fortunatamente. spiegano dal comando provinciale "ha riportato solo una ferita all’occhio sinistro, pertanto l’evento è stato ricondotto a ipotesi meramente accidentale, non avendo riscontrato segni di arma da fuoco".

Prontamente soccorso, i militari hanno affidato il rapace per le prime cure a volontari dell’associazione Cabs “Committee Against Bird Slaughter”, prima della reintroduzione in natura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento