Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Muraca ai consiglieri di FI: "Cantiere riparte per sospensiva Tar, non per i vostri sorrisi in foto"

L'assessore comunale ai lavori pubblici interviene dopo una recente sortita dei consiglieri comunali di minoranza rispetto al cantiere del campo di calcio di Condera

"Gli esponenti di Forza Italia che, spavaldi, si fanno ritrarre davanti al cantiere del campo di calcio di Condera intestandosi il merito per il riavvio dei lavori, non solo si ricoprono di ridicolo, ma offendono l'intelligenza ed il lavoro dei dipendenti comunali del settore Lavori pubblici che, con abnegazione e sacrificio, passano la loro quotidianità a risolvere situazioni particolarmente complesse e fondamentali per la collettività". 

Così l'assessore comunale ai lavori pubblici, Giovanni Muraca, che interviene dopo una recente sortita dei consiglieri comunali di minoranza rispetto ad un'opera pubblica molto importante per il popoloso quartiere cittadino.

"Se gli operai sono tornati in azione a Condera - ha aggiunto Muraca - è soltanto grazie alla sospensiva del Tar rispetto ad un'interdittiva che aveva colpito l'azienda incaricata d'eseguire i lavori. Questo, però, i consiglieri di Forza Italia non possono saperlo perché mai si sono visti negli uffici del settore, mai hanno chiesto informazioni sulla situazione, mai hanno proposto soluzioni alternative che potessero portare un qualsiasi beneficio alla comunità che attende il completamento di un'infrastruttura immaginata e portata avanti solo e soltanto dalla dedizione del personale in sevizio al settore opere pubbliche e dalla volontà politica dell'amministrazione Falcomatà".

"I consiglieri di Forza Italia - ha concluso l'assessore - esultino sì per la riapertura del cantiere di Condera, ma abbiano almeno la decenza di non millantare meriti soltanto per giustificare, di fronte ai loro elettori, la loro presenza fra i banchi del consiglio comunale".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muraca ai consiglieri di FI: "Cantiere riparte per sospensiva Tar, non per i vostri sorrisi in foto"

ReggioToday è in caricamento