In moto con le piantine di canapa, arrestati dai Carabinieri dopo un inseguimento

I militari della stazione di Careri hanno tratto in arresto due ventenni, in attesa dell'udienza di convalida sono stati loro concessi i domiciliari

Una pattuglia dell'Arma

Erano a bordo di una moto senza targa e con un centinaio di piantine di canapa indica. I carabinieri li sorprendono, li inseguomo e li arrestano.

Questi i fatti. I militari della stazione di Careri, insieme ai militari del Nucleo operativo e radiomobile - della sezione radiomobile della compagnia di Locri, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope, due benestaresi, G.D  24enne, già conosciuto dalle forze dell'ordine e  G.G, 21enne. 

Nello specifico, gli stessi, intenti a percorre una strada interpoderale della contrada Belloro di Benestare a bordo di un motociclo privo di targa, hanno insospettito i militari operanti che, dopo un breve inseguimento, hanno successivamente bloccato la moto e identificato i due giovani trovati in possesso di due grandi buste di plastica con all’interno 122 piante di canapa indica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stupefacente, che se immesso sul mercato avrebbe fruttato un provento illecito di decine di migliaia di euro, è stato distrutto previo campionamento necessario per le relative analisi chimiche. G.D. e G.G., come disposto dall’autorità giudiziaria, sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa dell’udienza di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Emergenza Covid, Falcomatà si appella ai reggini: "Il virus è in città, siate rigorosi"

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento