rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Operazione anti droga

Un chilo di cocaina purissima viaggiava sul bus, scatta il sequestro

La guardia di finanza di Imperia ha intercettato il carico sul pullman che da Reggio Calabria andava a Ventimiglia

I finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza di Imperia durante gli ordinari controlli agli automezzi in uscita dal casello autostradale di Imperia Est, hanno sottoposto a ispezione un autobus che effettuava la linea Reggio Calabria/Ventimiglia, rinvenendo tra i vari bagagli posti all'interno della stiva del mezzo uno scatolone contenente un panetto da oltre 1 chilogrammo di cocaina purissima.

I militari, insospettiti dall'elevato numero di colli presenti in stiva, la maggior parte dei quali non riconducibili ai passeggeri effettivamente presenti sul pullman, decidevano di approfondire il controllo facendo intervenire sul posto anche le unità cinofile e grazie alla segnalazione dei cani anti-droga e ad una più accurata ispezione di uno scatolone, veniva rinvenuto il contenuto, occultato tra vari pacchi di pasta, sicuramente utilizzati come carico "di copertura". Lo stupefacente è stato messo a disposizione dei magistrati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chilo di cocaina purissima viaggiava sul bus, scatta il sequestro

ReggioToday è in caricamento