rotate-mobile
Il provvedimento

Caro energia, manifestazione di interesse per aiuti alle imprese calabresi

Lo annuncia Rosario Varì, assessore allo sviluppo economico e attrattori culturali. Ecco come partecipare

La Regione Calabria ha avviato, attraverso il dipartimento, una manifestazione di interesse "per quantificare il fabbisogno di liquidità delle piccole e medie imprese (pmi) calabresi determinato dall’incremento delle spese energetiche nel periodo compreso tra il 1° febbraio 2022 e il 30 giugno 2023 (o l’ultimo mese di consumi disponibile) rispetto al periodo di riferimento dal 1° febbraio 2021 al 31 gennaio 2022".

Lo annuncia Rosario Varì, assessore allo sviluppo economico e attrattori culturali. L’amministrazione, si legge sul sito, ha inteso, così, "cogliere l’opportunità offerta dall’unione europea di usare i fondi del Por Fesr 2014-2020 per attivare misure temporanee eccezionali di sostegno (iniziativa “Safe”, supporting affordable energy) per l’energia a prezzi accessibili, quale contrasto al caro bollette".

L'intervento

L’intervento prevede una prima fase di ricognizione dei fabbisogni di liquidità, cui seguirà la pubblicazione di un avviso pubblico per la concessione di un aiuto in favore delle piccole e medie imprese di tutti i settori economici con sede operativa o produttiva in Calabria, ad esclusione di quelle operanti nella produzione primaria di prodotti agricoli, della pesca e dell’acquacoltura, particolarmente colpite dall’aumento dei prezzi dell’energia.

La manifestazione di interesse deve essere compilata ed inviata utilizzando tassativamente la piattaforma informatica del soggetto gestore Fincalabra S.p.A., che sarà resa disponibile anche nell’area dedicata su Calabria Europa.

I format di partecipazione

Potranno essere presentati a partire dalle ore 12 del 20/06/2023 e fino alle ore 16 del 30/06/2023. La manifestazione di interesse e la documentazione correlata sono consultabili sul portale Calabria Europa al link in allegato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro energia, manifestazione di interesse per aiuti alle imprese calabresi

ReggioToday è in caricamento