Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Cataforio

Precipita da un muro di contenimento a Cataforio: donna soccorsa dai vigili del fuoco

La malcapitata è caduta da un'altezza di 12 metri. La donna, di cui non si conosce l'identità, è stata trasportata al Grande ospedale metropolitano

Una tranquilla serata di fine luglio poteva finire in tragedia per una donna, precipitata da un muro di contenimento alto circa 12 metri, lungo la strada comunale San Sperato Cataforio, all’altezza della località San Lorenzello.

Immediato e provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco dopo una richiesta di soccorso dei carabinieri alla centrale operativa del Comando provinciale del viale Europa.

Gli operatori del 115, giunti sul posto, presenti anche gli uomini dell'Arma, dopo aver individuato una stradina che portava nel luogo dove si trovava la malcapitata hanno accompagnato sul posto il personale del 118. I sanitari hanno stabilizzato la donna, la cui identità è sconosciuta, e in collaborazione con i vigili del fuoco sono riusciti ad adagiarla su una barella prima di risalire sulla strada principale.

Dopo i primi soccorsi sul posto è stata trasportata in ambulanza al Grande ospedale metropolitano dove si trova ricoverata in prognosi riservata. Sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine per dare un nome alla donna e stabilire le cause della sua caduta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita da un muro di contenimento a Cataforio: donna soccorsa dai vigili del fuoco
ReggioToday è in caricamento