rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Le giornate costantiniane

In nome della solidarietà visite mediche gratuite a Cataforio

Iniziativa della parrocchia San Giuseppe e SS.Salvatore, del Sacro Militare Ordine Costantiniano e dell''Associazione Croce Costantiniana Calabria. Oltre cento persone si sono rivolte agli specialisti

In risposta alla delicata situazione sanitaria ed economica che stiamo attraversando, la Parrocchia San Giuseppe e SS.Salvatore di Cataforio e il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio Delegazione Tuscia e Sabina e, l'Associazione Croce Costantiniana Calabria hanno messo a disposizione le proprie risorse per realizzare ieri mattina le visite mediche specialistiche gratuite, per chi non può permetterselo o per chi non può attendere i tempi delle lunghe liste d'attesa del Sistema sanitario nazionale. 

Medici, paramedici e tutti i volontari, insieme al parroco, si sono trovati in chiesa per un momento di preghiera meditando l'inno alla carità di San Paolo Apostolo prima di iniziare il servizio gratuito per il prossimo. Diversi gli ambulatori medici dove le persone hanno potuto ricevere gratuitamente: lo screening psicologico post covid a cura della dott.ssa Dominella Mesiano, psicologa e psicoterapeuta dell'ospedale Morelli, lo screening della colonna vertebrale a cura del dr. Daniele Postorino, fisiatra, lo screening angiologico (ecodoppler) a cura del dr. Emanuele Scarlata, dirigente ambulatorio medicina interna ospedale Morelli, lo screening per sdr dolorose e croniche a cura del primario, dr. Domenico Quattrone, ospedale Morelli, lo screening pediatrico-neonatologico a cura del dr. Franco Zimmitti.

L'accoglienza è stata curata dalla dott.ssa Marika Biamonte dell'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro insieme alla dott.ssa Elena Modafferi. Le persone hanno avuto la possibilità di accostarsi al sacramento della confessione e di ricevere la direzione spirituale curata da don Giovanni Gattuso, parroco di Cataforio e San Salvatore. Tantissime le persone, oltre 100, che si sono rivolte agli specialisti, non solo provenienti dalla Vallata del S.Agata ma anche da Reggio e dalla provincia.

In chiesa, alle ore 9.30 si è svolto come da programma il corso di base di primo soccorso con l'utilizzo del defibrillatore a cura del dr. Giovanni Calogero dell'Asp 5. "Con l'anno nuovo - spiega la segreteria parrocchiale Cataforio San Salvatore - verrà organizzata un'altra giornata medica costantiniana per consentire a più persone possibili in particolare alle persone con difficoltà economiche, di poter ricevere gratuitamente l'assistenza sanitaria". La giornata si è conclusa con il pranzo offerto dalla parrocchia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In nome della solidarietà visite mediche gratuite a Cataforio

ReggioToday è in caricamento