rotate-mobile
La denuncia / Catona

Catona, i vandali tornano in azione: imbrattato il monumento ai caduti

Il consigliere comunale Enzo Marra segnala l'ennesimo atto incivile e invita alla manifestazione pubblica del 5 giugno

Catona continua ad essere nel mirino dei vandali. Dopo il gravissimo rogo nel campo sportivo, un nuovo incivile atto si è registrato in piazza Matteotti, dove sono state imbrattate le panchine e soprattutto il monimento ai caduti. A segnalare quanto accaduto è il consigliere comunale Enzo Marra, che sui suoi social ha postato le immagini del danneggiamento a opera di ignoti, che con la bomboletta spray hanno lasciato la loro vandalica firma sul monumento.

"Basta! - commenta Marra - Neppure il tempo di porre rimedio allo scempio del campo sportivo di Catona che i vandali sono nuovamente tornati in azione a Catona. Mi rivolgo a voi, autori di questo atto indegno: non vi vergognate neanche un po' per l'inesistente senso civico? Le vostre mani dovrebbero agire per la cura del bene pubblico e non per danneggiare e imbrattare tutto ciò che ci circonda".

Secondo Marra ci troviamo di fronte a un problema culturale, che va contrastato facendo vedere e sentire la parte sana della città e del quartiere, quella che tiene al bene comune rappresentato da luoghi e monumenti. Per questo è stato organizzato un evento pubblico aperto alla partecipazione di tutti i reggini, fissato per mercoledì 5 giugno alle ore 18.30 nel cortile della scuola media di Catona. L'iniziativa è organizzata dalla parrocchia di Catona insieme ad associazioni e istituzioni. Sollecitando tutti a intervenire, conclude Enzo Marra: "Siamo davvero stanchi di tutto ciò. Ed è per questo, da cittadino prima ancora che da rappresentante delle istituzioni, che invito voi tutti ad essere presenti alla manifestazione del 5 giugno. Lì faremo sentire tutti la nostra voce, ferma e indignata, per dire basta all'inciviltà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catona, i vandali tornano in azione: imbrattato il monumento ai caduti

ReggioToday è in caricamento