rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Volontariato / Caulonia

Nei supermercati di Caulonia marina arriva il carrello della solidarietà

Iniziativa della cooperativa Sankara e Rete delle Comunità Solidali per donare grazie alla disponibilità degli esercenti della città

Un'iniziativa di contrastro alla povertà e aiuto alle famiglie bisognose parte a Caulonia Marina per iniziativa delle associazioni di volontariato. In alcuni supermercati della città sarà infatti possibile acquistare generi alimentari a lunga conservazione per donarli al "carrello solidale" attivato da Cooperativa Sankara e Rete delle Comunità Solidali (Recosol). Il servizio segue quelle già avviate delle raccolte di vestiario e del Natale solidale, e la spesa solidale realizzata lo scorso dicembre, accolta e sostenuta dal supermercato Conad City di Caulonia Marina che si è messo a disposizione come punto di raccolta di generi alimentari, ha consentito di donare generi alimentari a 1dodici famiglie del territorio, distribuite dai volontari. 

Le associazioni, sempre attente alle problematiche del territorio locale, ritengono che la catena virtuosa della solidarietà possa fare la differenza ed alleviare situazioni di disagio che spesso restano invisibili o inascoltate. Negli anni con le iniziative dei pacchi alimentari e con la distribuzione di vestiario e calzature si è riusciti a dare risposte piccole ma ugualmente importanti per le famiglie che ne avevano bisogno. "Da parte delle famiglie destinatarie degli aiuti e da tutti noi - scrivono in una nota i rappresentanti di Sankara e Recosol - va un grazie sentito per la disponibilità dell’esercizio commerciale". Durante il periodo natalizio tutti i collaboratori e volontari hanno constatato che le famiglie in difficoltà sono sempre di più e per questo hanno pensato che un impegno duraturo e continuativo nell’arco dell’intero anno rappresenterebbe un aiuto concreto per quanti vivono in situazioni di svantaggio. Da questa considerazione è nato il carrello solidale: grazie alla disponibilità dei supermercati ConTé di To&Vi, Conad City e al negozio di alimentari di Frammartino Ilario sarà possibile donare nell’apposito carrello della solidarietà, generi alimentari a lunga conservazione, che una volta al mese verranno ritirati, suddivisi e distribuiti dai collaboratori e volontari della cooperativa Sankara, Recosol e l'associazione Gnoseon alle famiglie individuate. Così sul territorio di Caulonia Marina, "con piccoli gesti sarà possibile dare aiuto a quanti ne avranno bisogno". I promotori ringraziano gli esercenti che si sono dimostrati sensibili e disponibili verso il prossimo in condizioni di disagio: "La comunità cauloniese si è sempre dimostrata ricettiva nei confronti delle tematiche di solidarietà e per questo è invitata anche questa volta a dare il suo contributo". Per sostenere le attività sociali e solidali che la cooperativa Sankara realizza è inoltre possibile destinare il 5x1000 nella dichiarazione dei redditi, indicando il codice fiscale 9003247800

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei supermercati di Caulonia marina arriva il carrello della solidarietà

ReggioToday è in caricamento