rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Il sopralluogo / Pineta Zerbi - Tre Mulini - S.Brunello

Al via i lavori al Centro sportivo Mirella Carbone: investimento da 250 mila euro

In programma il rifacimento del campo di calcio a sette, nuove recinzioni, il ripristino degli spogliatoi e della tribuna

Sono stati consegnati i lavori di riqualificazione del centro sportivo Mirella Carbone, l’ex campo di calcio Mauro che sorge alle spalle del Planetario Pythagoras. La Città metropolitana, grazie a un finanziamento del Credito sportivo per 250 mila euro, consegnerà alla comunità una struttura moderna, accogliente, in regola con le normative vigenti.

Già effettuato un primo sopralluogo, con consegna ufficiale dei lavori all'impresa, da parte del sindaco metropolitano, Giuseppe Falcomatà, accompagnato dal vicesindaco Carmelo Versace, dal dirigente di settore, Giuseppe Mezzatesta, e dal consigliere comunale delegato allo sport, Giovanni Latella, che è servito a prendere visione dello stato dell’arte del piccolo parco urbano che si estende per circa 6000 mq e ingloba un campo da calcio a sette, una tribuna per 321 spettatori, spogliatoi, un campo di bocce e un piccolo teatro all’aperto. Da lungo tempo inutilizzato, il centro sportivo tornerà a essere uno spazio dove svolgere attività sportiva e promuovere inclusione e aggregazione sociale.

Gli interventi progettuali previsti consistono, principalmente, nell’adeguamento delle dimensioni del campo da calcio a sette per come previsto dalle norme della Lnd che impongono un leggero ampliamento del terreno da gioco. Si proseguirà con la sostituzione integrale della recinzione del campo e della rete ferma-palloni, con la normalizzazione del terreno in erba sintetica e l’adeguamento della struttura sportiva e dei servizi posti all’interno degli spogliatoi per favorire l’uso anche ai soggetti diversamente abili.

Verranno ripristinati i servizi igienici del locale arbitri, il pronto soccorso e ogni varco d‘accesso ai locali. In programma, ancora, ci sono i lavori di manutenzione sulle diverse parti degradate e l’acquisto degli arredi per il campo da calcio. Contestualmente, saranno risistemate le aree a verde e sostituiti i corpi illuminanti. Infine si procederà con la canalizzazione di alcuni tratti della rete di smaltimento delle acque meteoriche provenienti dalla tribuna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori al Centro sportivo Mirella Carbone: investimento da 250 mila euro

ReggioToday è in caricamento