Cronaca Cinquefrondi

Una panchina viola per far nascere la gentilezza

Anche il comune di Cinquefrondi aderisce alla settimana nazionale, giovedì il taglio del nastro

L’amministrazione comunale, su iniziativa del Sindaco Michele Conia, proposta dell’assessora alla gentilezza Giada Porretta e da Antonella Spanò che ha collaborato e seguito l’iter organizzativo, aderisce alla settimana nazionale delle “Panchine Viola”. Un’iniziativa intrapresa e portata avanti con passione, avente come principio cardine quello della motivazione alla partecipazione.

La riqualificazione dell’aiuola e della panchina servirà, infatti, per trasmettere le buone pratiche di gentilezza e bellezza. La prima panchina viola è stata inaugurata nel 2019 a Torino ed è stata realizzata dai bambini della scuola primaria locale durante un laboratorio dedicato. Venne scelto il viola, in quanto colore derivante dall’unione del rosso come simbolo di concretezza, e del blu simbolo di profondità, pertanto ben identificativo della gentilezza.

“La gentilezza fa nascere gentilezza” è la frase che verrà affissa alla panchina di fronte all’Istituto comprensivo Francesco della Scala in via Bruno Buozzi. L’inaugurazione è prevista per giovedì 24 giugno e per l’occasione verranno letti alcuni brani sul significato e la scelta dell’iniziativa.

Ringraziamo per la fattiva collaborazione i ragazzi del Servizio Civile Universale che hanno accolto e proposto con entusiasmo le nuove idee.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una panchina viola per far nascere la gentilezza

ReggioToday è in caricamento