rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
La riflessione

"Circoscrizioni per rilanciare Reggio": la riflessione di Morisani

Intervento del rappresentante di Stanza101 dopo l'impegno del parlamentare Cannizzaro a favore del ripristino delle circoscrizioni per ridisegnare il territorio amministrativo della città

"Apprendiamo dalla stampa del rinnovato impegno dell’on. Cannizzaro a favore del ripristino delle Circoscrizioni a ridisegnare il territorio amministrativo di Reggio Calabria. Un percorso, questo del deputato forzista per il decentramento amministrativo, che ha già conosciuto altre tappe alcune delle quali attraversate insieme poiché il tema delle Circoscrizioni, o delle Municipalità è il grande cavallo di battaglia di #AmaReggio/Stanza101".

E' quanto afferma Pasquale Morisani che aggiunge: "Sin dall’inizio dell’ultima campagna elettorale, infatti, abbiamo posto come perno del programma di centrodestra il ripristino delle Circoscrizioni perché riteniamo che una reale ripresa della città, dopo questi anni disastrosi di non-amministrazione, passi necessariamente da una nuova e ricostruita relazione fra il cittadino e la politica.

Il rapporto fra territorio e chi lo amministra è stato ampiamente tradito e ricostruirne la fiducia è prioritario perché senza un vero dialogo con la città poi si inizia a farneticare su modelli quali Oslo o Capital Hill che nulla hanno a che vedere con la realtà quotidiana che vive ogni reggino".

"Già nel 2009 - continua Morisani di Stanza101 - il progetto delle sei macroaree era stato approvato in Consiglio comunale guidato dal Centrodestra, ridisegnando il governo del territorio; per dieci lunghi anni, anche questa importantissima pianificazione è stata affossata nell’incapacità amministrativa e politica che ha affossato Reggio".

Per l'ex rappresentante comunale "è urgente colmare lo scollamento ridisegnando la città in sei Municipalità che abbiano anche e soprattutto funzioni e deleghe politiche, soprattutto in materia di manutenzione, per determinare questi centri di una efficienza gestionale e controllo del territorio da riconnettere a Palazzo San Giorgio fin dalla base.

Una politica che parte dalla gente e con la gente e una città che possa tornare protagonista di sé stessa solo attraverso la partecipazione attiva dei suoi cittadini, è questa la sintesi e l’obiettivo da perseguire con il ripristino delle Municipalità per la polis di Reggio Calabria. Dall’adozione di questi grandi progetti, che oggi sono Legge dello Stato, si delinea una prospettiva per il rilancio della nostra Città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Circoscrizioni per rilanciare Reggio": la riflessione di Morisani

ReggioToday è in caricamento