Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Pubblicati i bandi per la concessione dei contributi a Comuni e associazioni

L'annuncio del consigliere metropolitano delegato alla cultura Filippo Quartuccio: "Investire sulla cultura per rilanciare il territorio"

"Non vediamo l’ora che le luci si riaccendano sui nostri Comuni e che l’arte possa tornare ad impadronirsi dei vicoli dei nostri borghi". Il consigliere metropolitano Filippo Quartuccio presenta i bandi per la concessione dei contributi indirizzati a Comuni ed associazioni impegnati ad animare l’estate del territorio. 

Quartuccio ha spiegato come Palazzo Alvaro "stia procedendo, in maniera spedita, sul solco tracciato in questi ultimi anni e che punta alla massima valorizzazione e promozione della cultura e delle attività di spettacolo. Lo facciamo – ha aggiunto - consapevoli delle difficoltà vissute dai protagonisti di un settore fondamentale per le economie dei nostri territori e che, più d’ogni altro, hanno subito la crisi innescata dalla pandemia. Vogliamo, dunque, continuare ad investire per offrire opportunità e sollievo alle realtà che provengono dalla nostra terra affinché possano ripartire in tutta tranquillità e ricominciare a mettere carburante in un settore che rappresenta il motore pulsante per lo sviluppo e la crescita dell’area metropolitana".

"I due bandi per la concessione dei contributi – ha proseguito il consigliere – sono indirizzati ad attività che fanno della promozione e dell’offerta turistica veri e propri punti cardine intorno ai quali costruire momenti di teatro, danza, cinema, musica e di spettacolo più in generale per allietare la bella stagione che ormai cominciata. Soprattutto, ci aspettiamo possano favorire l’integrazione e la socialità fra le comunità, elementi importantissimi per lo sviluppo di una coscienza civica".

Il consigliere Filippo Quartuccio si è, quindi, soffermato sulla necessità di adattare i nuovi avvisi al vecchio regolamento di concessione fondi proprio per "non subire rallentamenti in una fase molto delicata per l’economia complessiva dei territori. Tuttavia – ha continuato – siamo pienamente consapevoli che tale regolamento debba essere oggetto di una valutazione da parte del Consiglio metropolitano affinché si possano apportare modifiche e integrazioni utili a consentire un maggiore coinvolgimento delle realtà impegnate nel comparto dello spettacolo".

In merito alle procedure relative all’anno 2020, infine, il consigliere ha affermato che, "in accordo con l’indirizzo politico indicato dal sindaco Giuseppe Falcomatà, abbiamo pubblicato il piano di riparto, che è stato appena approvato, per i finanziamenti relativi ai tre bandi destinati ad associazioni e Comuni, al folklore, a breve in pubblicazione, ed al Registro delle eredità immateriali. Chi è stato ammesso al contributo ed ha regolarmente organizzato e svolto le iniziative– ha concluso Filippo Quartuccio - riceverà le somme dovute".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblicati i bandi per la concessione dei contributi a Comuni e associazioni

ReggioToday è in caricamento