Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Città metropolitana, surroga del consigliere Ceratti con Campolo

Il provvedimento si è reso necessario dopo la sentenza del Consiglio di Stato che ha annullato la proclamazione degli eletti nelle elezioni del Comune di Bianco

Il Consiglio Metropolitano, sentiti i capigruppo, è convocato, in sessione straordinaria, per martedì 28 settembre 2021, in prima convocazione, con inizio alle ore 8,00 e, in mancanza di numero legale, in seconda convocazione, con inizio alle ore 9,00, per discutere e deliberare, tra i 14 punti all’ordine del giorno, sul punto 4) - Proposta n. 75 del 17/9/2021 -: “Surroga del Consigliere metropolitano Pasquale Ceratti con il consigliere Rocco Alberto Campolo”.

La partecipazione alla seduta “in videoconferenza” si svolge secondo le consuete modalità ed ogni partecipante deve esprimere il proprio voto in modo palese, per appello nominale.

La proposta di deliberare il provvedimento di surroga si è reso necessario dopo l’avvenuto annullamento con sentenza da parte della II Sezione del Consiglio di Stato della proclamazione degli eletti nelle Elezioni del Comune di Bianco (RC) svoltesi in data 20 e 21 settembre 2020 e dopo l’avvenuto conseguente scioglimento del Consiglio e la nomina del Commissario prefettizio da parte del Prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani. 

Rocco Alberto Campolo, Consigliere comunale, assessore e vicesindaco del Comune di Motta San Giovanni (RC), sarà il nuovo Consigliere metropolitano e subentrerà in surroga a Pasquale Ceratti, consigliere comunale e vicesindaco del Comune di Bianco (RC) nonché componente del Consiglio della Città metropolitana di Reggio Calabria. Rocco Alberto Campolo è infatti il primo dei non eletti alle elezioni del Consiglio della Città Metropolitana di Reggio Calabria del 21 Gennaio 2021 nella lista Centrodestra Metropolitano, la stessa Lista in cui risulta eletto il Dott. Pasquale Ceratti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città metropolitana, surroga del consigliere Ceratti con Campolo

ReggioToday è in caricamento