menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Reggio deve rinascere", il comitato Acro aderisce al progetto di Spinoza

Il presidente Laganà: "Il nostro scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza su tre ambiti: sociale, artistico e agricultura, attraverso un progetto di comunicazione e marketing"

Il Comitato Acro aderisce al progetto di Spinoza. Acro è l’acronimo di Aggregazione culturale reggina originale, il termine “acro” è un’unità di misura anglosassone di superficie, affine al latino “ager” con il significato originario di “campo aperto”. Filippo Laganà, presidente di Acro, racconta la filosofia alla base
del Comitato.

“Il nostro scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza reggina su tre ambiti in particolare: sociale, artistico e agricultura, attraverso un progetto di comunicazione e marketing che prevede la realizzazione di video, articoli ed eventi organizzati.

Dobbiamo conoscere Reggio Calabria in ogni sua sfumatura per saperla amare fino in fondo, custodirla e farla conoscere al mondo in tutte le sue bellezze. Abbiamo scelto di aderire a Spinoza - spiega Laganà - perché siamo entusiasti di portare avanti l’ideale di sviluppo per la nostra città attraverso la cultura e perché ci accomuna lo stesso ideale. Siamo pronti a collaborare con i membri di questa associazione perché insieme possiamo far crescere la nostra realtà”.

Alle parole del presidente del Comitato Acro, si unisce la soddisfazione ed entusiasmo di Sasha Sorgonà, ideatore di Spinoza. “La collaborazione con Acro rappresenta il primo passo del percorso che intendiamo intraprendere in questo 2021. Un anno che vogliamo sia all’insegna del riscatto e della rinascita del nostro territorio. Spinoza, come ribadito sin dalla sua nascita, punta a coinvolgere le migliori energie del territorio reggino, giovani e non.

Coinvolgeremo -le parole di Sorgonà- associazioni, scuole e università, attraverso una serie di idee che mirano a far crescere il nostro progetto e a costruire qualcosa di concreto e propositivo per la nostra città.
Siamo convinti che daremo vita, sulla scia del lavoro fatto sino ad oggi, ad un progetto virtuoso, da realizzare assieme a chi ha davvero a cuore le sorti di Reggio Calabria. E a chi vuole costruire nella sua terra il proprio futuro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento