rotate-mobile
Cronaca

"Siamo con te, un aiuto subito per Maria Antonietta": ecco come partecipare

Il comitato di sostegno, nato per dare vicinanza e aiuto a Maria Antonietta Rositani, lancia un appello a tutta la comunità reggina e calabrese. Al via una gara di solidarietà

Il comitato di sostegno, nato per dare vicinanza e aiuto a Maria Antonietta Rositani nel difficile percorso che ancora dovrà compiere dopo la gravissima ferita inferta alla sua persona, lancia un appello e chiama a raccolta la comunità reggina e calabrese per un gesto di solidarietà. La campagna di raccolta fondi sarà curata gratuitamente da Banca Etica.

"Siamo con te, un aiuto subito per Maria Antonietta Rositani"

La triste storia di Maria Antoniettà è nota a tutti. Il marito l’ha bruciata viva , ma è sopravvissuta, da 480 giorni si trova
in ospedale, ha subito decine di interventi, per le gravi ustioni subite che hanno colpito gambe, braccia e viso. Attualmente si trova ricoverata al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria ancora in condizioni critiche.
Quando sarà dimessa dovrà affrontare una lunga riabilitazione nella speranza che possa recuperare la migliore qualità della vita possibile, ancora anni di cure e di interventi di chirurgia plastica recandosi in istituti specializzati del centro nord che richiederanno ingenti spese. 

"Maria Antonietta - spiega il comitato - ci chiede ora di dare un futuro a lei e ai suoi figli. Questa raccolta fondi si pone l'obiettivo di riuscire a coprire i costi per poterle garantire le migliori cure riabilitative. Dimostriamo il nostro affetto" 

Per chi volesse aiutare la dolce guerriera di Reggio, simbolo delle donne che lottano contro i soprusi e le violenze:
versare una somma al c.c.b. intestato a maria antonietta rositani bancaetica
IBAN: IT46L0501803400000016955759 causale: un aiuto subito Comitato Maria Antonietta Rositani 

Contatti (tel.3490752518-3939363898) email.comitatorositani@gmail.com Gruppo facebook amici di maria antonietta rositani"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo con te, un aiuto subito per Maria Antonietta": ecco come partecipare

ReggioToday è in caricamento