rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Palazzo San Giorgio

Bilanci comunali: la procura chiede il rinvio a giudizio per l'ex sindaco Arena

Dopo la denuncia di Demetrio Nazzari e gli accertamenti della Gdf sarebbero emerse anomalie

Sotto la lente della procura sono finiti bilanci comunali del 2010, 2011 e 2012 dopo la denuncia di Demetrio Naccari Carlizi e gli accertamenti della Guardia di finanza secondo cui sarebbe riscontrate delle anomalie nelle scritture. 

La procura, dopo aver nominato un consulente tecnico per la verifica delle carte,  adesso ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex sindaco Demetrio Arena e per i dirigenti Pietro Emilio, Demetrio Barreca e Vincenzo Cuzzola. Con loro anche i membri del collegio dei revisori dei conti del Comune Leando Corbini, Demetrio Marturano e Pietro Aloi. 

Il reato contestato è: falso in atto pubblico. Secondo la procura: "Certificavano infedelmente dati contabili per l'annualità 2011 e determinavano l'alterazione del risultato di amministrazione per gli anni 2010, 2011 e 2012 per un importo di 21 milioni di euro". 

Il 12 dicembre prossimo è fissata l'udienza preliminare e il gup stabilirà se si andrà a processo a meno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilanci comunali: la procura chiede il rinvio a giudizio per l'ex sindaco Arena

ReggioToday è in caricamento