Cronaca Centro

Decreto presidente del Consiglio dei ministri, rinviati gli Stati Generali della città

Il Comune di Reggio Calabria informa che gli interventi previsti potranno comunque essere inviati in forma scritta a statigenerali@reggiocal.it

In osservanza alle nuove disposizioni contenute nel Decreto del presidente del Consiglio dei ministri, pubblicato in queste ore, gli Stati Generali della Città, che avrebbero dovuto iniziare questo pomeriggio a Reggio Calabria, sono rinviati a data da destinarsi.

Al momento, sono pervenute circa 250 richieste di intervento sulle cinque tematiche proposte dal programma delle giornate degli Stati Generali.

Per garantire a tutti l'opportunità di partecipare, nello spirito di condivisione promosso dal sindaco Giuseppe Falcomatà che ha ispirato la stessa iniziativa, si richiede di far giungere spunti e proposte, trasmettendo il contenuto del proprio intervento per iscritto, inviando una mail allo stesso indirizzo utilizzato per la prenotazione statigenerali@reggiocal.it

Tutti i contributi che perverranno saranno visionati, elaborati ed inseriti nell'ambito delle linee guida programmatiche per il governo del territorio nei prossimi anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto presidente del Consiglio dei ministri, rinviati gli Stati Generali della città

ReggioToday è in caricamento