menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo furto all'istituto Catanoso - De Gasperi di Condera: rubati tablet didattici

La scuola torna nel mirino dei soliti ignoti. Lo sdegno del sindaco Falcomatà "atto indegno", poi la rassicurazione "troveremo il modo di riacquistarli"

L'Istituto comprensivo De Gasperi - Catanoso torna nel mirino dei soliti ignoti. Dopo l'ignobile danneggiamento, avvenuto nei mesi scorsi e un altro episodio di furto più recente, questa notte un nuovo raid ha colpito la scuola del popoloso quartiere di Condera. 

I ladri che si sono introdotti nella struttura hanno sottratto i tablet destinati ai ragazzi che ne avevano fatto richiesta
perché impossibilitati ad acquistarli. "Quello che è accaduto è gravissimo, è un atto indegno", il commento del sindaco che aggiunge "rubare dei tablet ad una scuola, ancor più in questo periodo, significa sottrarre ai bambini la possibilità di proseguire il loro percorso formativo e didattico.

Alla dirigente Sonia Barberi, a tutto il corpo docente, ai bambini e alle loro famiglie va la mia personale solidarietà e quella dell'intera comunità metropolitana. Ho già chiesto che gli strumenti digitali sottratti possano essere immediatamente riacquistati e riconsegnati alla scuola per la dotazione degli alunni meno abbienti, nella speranza che gli autori di questo assurdo gesto siano presto assicurati alla giustizia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Stanchezza primaverile? Sintomi e rimedi naturali

Cura della persona

Trattamenti estetici per ciglia: la parola al dermatologo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento