rotate-mobile
Cronaca

Economia e sicurezza al centro dell'incontro tra il prefetto Mariani e il presidente Matà

Durante la visita istituzionale sono stati analizzati alcuni aspetti della complessa situazione socio-economica della Città metropolitana

Il prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani, ha ricevuto questa mattina a palazzo del Governo il presidente della Confcommercio provinciale Gaetano Matà, in visita alle istituzioni locali a pochi giorni dal suo insediamento. Si è trattato di un incontro cordiale e positivo, che ha messo al centro l’analisi di alcuni aspetti della complessiva situazione socio-economica della città oltreché la disponibilità offerta da Confcommercio, associazione datoriale, maggiormente rappresentativa sul territorio, ad una attiva e propositiva collaborazione con la Prefettura utile ad affrontare le necessità che il governo del territorio propone quotidianamente.

“Una collaborazione preziosa – ha dichiarato il prefetto Mariani nel rivolgere al presidente Matà gli auguri per l’incarico assunto - a maggior ragione in questa fase complessa in cui la condizione di crisi si è tutt’altro che affievolita ed in cui innumerevoli sono le criticità sociali. Situazione difficile che richiede il coinvolgimento ed il massimo impegno di tutte le forze sane della città indispensabili, da un lato, ad isolare fenomeni di illegalità e, dall’altro, ad individuare e coltivare le straordinarie potenzialità di questa terra anche sfruttando delle opportunità offerte dalla vigente normativa come ad esempio i CIS – Contratti Istituzionali di Sviluppo.

È fondamentale che la Confcommercio e le organizzazioni datoriali in genere sappiano guidare e accompagnare gli imprenditori che sono, a tutti gli effetti, sentinelle sul territorio, antenne pronte a cogliere possibili pericoli che vanno immediatamente segnalati alle competenti autorità”. Per Matà, l’incontro con il prefetto “è una ulteriore tappa di un percorso con cui Confcommercio intende creare un legame diretto tra gli imprenditori e le principali istituzioni della provincia di Reggio Calabria”.

“L’incontro – continua Matà – è stato una gradita occasione di conoscenza, un primo momento di scambio e confronto sui temi economici e sociali con l’esplicita richiesta rivolta da Confcommercio al prefetto, in questa fase di crisi economica, di rivolgere particolare attenzione nei confronti delle imprese sane del commercio che sono più deboli e più a rischio infiltrazioni criminali. Attenzione che si esplicita anche in un’azione continua, costante e sinergica di prevenzione e di contrasto ai fenomeni di illegalità e abusivismo commerciali”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Economia e sicurezza al centro dell'incontro tra il prefetto Mariani e il presidente Matà

ReggioToday è in caricamento