Grande Ospedale Metropolitano in diretta mondiale: trasmessi interventi chirurgici

L'equipe del dottore Costarella ha eseguito due operazioni di laparoscopia avanzata, portandoli all'attenzione del congresso di chirurgia dell'apparato digerente

L'equipe medica del Gom

Il 30esimo congresso internazionale di chirurgia dell'apparato digerente ha visto protagonista la città di Reggio Calabria e nello specifico il Grande Ospedale Metropolitano. La struttura sanitaria reggina, durante l'evento dell'Auditorium del Massimo a Roma, ha potuto effettuare due interventi di laparoscopia avanzata per neoplasia del colon in diretta video e streaming mondiale.

Le operazioni, condotte dall'equipe del dottore Salvatore Costarella, sono state seguite dai più rinomati ospedali del mondo, in Paesi come: Giappone, Stati Uniti, Francia, Inghilterra, Belgio, Olanda, Svezia, Spagna, Portogallo, Australia, Cina, Corea, Singapore, Sud Africa e Argentina. 

La "squadra" medica del Gom ha portato avanti le due operazioni grazie alla competenza maturata negli anni dai componenti dell'equipe di Costarella nell'ambito della chirurgia laparoscopica avanzata ed oncologica, utilizzando tecniche laparoscopiche e robotiche con i più moderni presidi tecnologici.

La divisione di chirurgia generale di Reggio Calabria, con circa 1600 interventi l'anno, si colloca a pieno titolo tra i più importanti reparti  nel territorio nazionale. Quasi il 90% delle procedure chirurgiche vengono eseguite con le tecniche dell'equipe di Costarella, rappresentando un primato a livello italiano. La media del nostro Paese si attesta, infatti, intorno al 60%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi truffa all’Inps, false assunzioni per ottenere indennità: 458 denunce a San Luca

  • Stuprata dal branco a 13 anni, costretta a fuggire al Nord per ricominciare a vivere

  • Pedone travolto sul viale Messina, trovata pirata della strada: è una donna di 90 anni

  • Incidente frontale tra due auto sulla Gallico-Gambarie: tre feriti

  • Blitz dei vigili urbani in un negozio cinese: sequestrati 2300 articoli natalizi pericolosi

  • Gioielliere “evasore totale” incastrato dalla guardia di finanza

Torna su
ReggioToday è in caricamento