Coronavirus, il report del laboratorio Asp di Reggio: 40 nuovi casi positivi su 700 tamponi

I dati, nel consueto aggiornamento dell'Azienda sanitaria provinciale, si riferiscono a sabato 24 ottobre

La Direzione sanitaria dell'Asp di Reggio Calabria, guidata dai commissari prefettizi Meloni, Ippolito e Giordano, comunica alla città che, sabato 24 ottobre, sul territorio provinciale, 700 persone sono state sottoposte allo screening per Covid-19. 

Dagli esami diagnostici, il laboratorio Ex-Inam di via Willermin di Reggio Calabria, ha rilevato 40 nuovi casi positivi all'infezione. I pazienti in assistenza sanitaria domiciliare sono monitorati quotidianamente dal Servizio di igiene e sanità pubblica e dalle unità speciali di continuità assistenziale in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta.

Le raccomandazioni

La triade commissariale raccomanda alla cittadinanza il rispetto delle misure pubblicate nei Dpcm e nelle ordinanze regionali per il contrasto e il contenimento dell'emergenza Covid e in caso di sintomi sospetti di non recarsi al Pronto soccorso, ma di rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra, o di contattare il numero verde 1500 del ministero della Salute o il Numero Verde 800767676 della Regione Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guido Longo verso la Calabria, primo obiettivo: riaprire gli ospedali chiusi

  • Qualità della vita, Reggio Calabria scala la classifica e conquista il 78esimo posto

  • Lavori sulla linea ferroviaria jonica, operaio muore nei pressi della stazione di Condofuri

  • Reggio e la Calabria in zona arancione da domenica 29 novembre: ecco cosa cambia

  • Ospedali e Covid, l'allarme di Amodeo: "Asp reggina impermeabile a ogni proposta"

  • Maltempo, il vento soffia su Reggio: albero si abbatte nel parcheggio del Cedir

Torna su
ReggioToday è in caricamento