rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Prodotti alimentari per le famiglie bisognose, la donazione dei Cavalieri di Rizal

L'associazione reggina, guidata da Domenico Marcianò, già console generale delle Filippine, ha promosso una serie di iniziative con il programma Spesa Sospesa ed il Banco Alimentare

L’Associazione Cavalieri di Rizal di Reggio Calabria, guidata da Domenico Marcianò, già console generale, a.h. delle
Filippine a Reggio Calabria dal 2009 al 2015, in occasione della grave pandemia da Covid-19, ha organizzato varie donazioni di prodotti alimentari di prima necessità per le famiglie bisognose, incluse quelle dei filippini residenti in città
In particolare, le varie iniziative sono state fatte sia in collaborazione con il programma "Spesa Sospesa" del Comune, settore servizi sociali, sia con il Banco Alimentare e sia autonomamente direttamente dal sodalizio reggino.

L’Associazione Cavalieri di Rizal in passato ha già effettuato varie iniziative caritatevoli: nel 2017 con proprie donazioni , il sodalizio reggino, ha fatto riparare e riattivare l’impianto idrico dell’acqua potabile della scuola elementare della minoranza etnica Mangyan di Sigkuran, sull’Isola Filippina di Mindoro.

Lo scorso mese di gennaio 2020, in occasione della tremenda eruzione del Vulcano Taal, nella provincia di Batangas (Filippine), ha inviato attraverso la sede internazionale dei Cavalieri di Rizal di Manila, aiuti per le popolazioni bisognose della cittadina di Mataas na Kahoy che sorge vicino al Vulcano Taal.

L’Associazione Cavalieri di Rizal di Reggio Calabria è ispirata agli ideali di libertà, giustizia sociale ed uguaglianza dei cittadini davanti alla legge, dell’intellettuale, filippino Josè Rizal, (1861-1896), definito "Un Eroe per Tutte le Nazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti alimentari per le famiglie bisognose, la donazione dei Cavalieri di Rizal

ReggioToday è in caricamento