Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Covid, nessun decesso e 32 nuovi casi in Calabria: stabili le terapie intensive

Si abbassa il tasso di positività, da 2,48% a 1,62%. Non si registra nessun ricovero in area medica, (48), mentre è in discesa il dato degli isolati a domicilio, (-53, 1.936). Dodici i nuovi contagi intercettati nella provincia di Reggio Calabria

Anche oggi nessun nuovo decesso in Calabria e calano i casi positivi. I contagi da Covid sono 32, (ieri erano 56), accertati dal personale sanitario dopo 1.976 tamponi con un tasso di positività che, nelle ultime 24 ore, scende all'1,62%. 

Il numero delle vittime, dall'inizio della lotta al nemico invisibile, è fermo dopo tre giorni consecutivi a 1.236, mentre il totale dei positivi si attesta a quota 69.475 a fronte di 960.600 test processati. E' quanto emerge dal bollettino giornaliero dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione. 

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

E' la provincia di Cosenza ad avere il maggior numero dei casi, i contagi sono 13, segue Reggio Calabria 12, Catanzaro 3, Crotone 0 e Vibo Valentia 0. Altra Regione o Stato estero 4. 

Anche oggi restano stabili le terapie intensive, i pazienti sono due. Non si registra nessun ricovero in area medica, (48), mentre è in discesa il dato degli isolati a domicilio, (-53, 1.936), come quello dei casi attivi (-53, 1.986). Il report regionale conta inoltre 85 nuove guarigioni per un totale di 66.253. 

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 182 (9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 173 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 23.051 (22.713 guariti e 338 deceduti); Catanzaro: casi attivi 33 (4 in reparto, 1 in terapia intensiva, 28 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 10.228 (10.084 guariti e 144 deceduti); Cosenza: casi attivi 1.540, (28 in reparto, 1 in terapia intensiva, 1.511 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 21.721 (21.162 guariti e 559 deceduti); Crotone: casi attivi: 47 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva e 45 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 6.559 (6.559 guariti e 101 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 16 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva e 12 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 5.560 (5.468 guariti e 92 deceduti). 

Contagi e vaccinazioni in Calabria: i dati della Fondazione Gimbe

Nella settimana dal 7 al 13 luglio è ancora in miglioramento la performance per i casi attualmente positivi ogni 100 mila abitanti, 108 anche se si registra un aumento dei nuovi casi, rispetto ai sette giorni precedenti, del 47,3%. E' quanto rileva il report settimanale sull'andamento del Covid in Calabria redatto dalla Fondazione Gimbe.

Restano ampiamente sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (6%) e terapia intensiva (1%) - si rileva nel report - mentre la percentuale di popolazione con ciclo completo è pari al 36,6% a cui aggiungere un ulteriore 19,8% solo con prima dose.

La popolazione over 80 della regione con ciclo vaccinale completo raggiunge il 78,2% a cui aggiungere un ulteriore 4,4% solo con prima dose. I 70/79enni con ciclo completo sono invece il 68,5% a cui aggiungere un ulteriore 15,8% solo con prima dose. Nella fascia di popolazione 60-69 anni il ciclo completo riguarda il 56,3% del totale a cui aggiungere un ulteriore 21,9% solo con prima dose. Più alta della media nazionale la percentuale di popolazione over 60 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino: il 18,8% a fronte della media Italia del 12,4%.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, nessun decesso e 32 nuovi casi in Calabria: stabili le terapie intensive

ReggioToday è in caricamento