Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Covid, in Calabria altri 358 contagi e quattro morti: due registrati a Reggio

I dati diffusi dal report regionale. Tra le vittime, una, riferisce l'Asp di Crotone, risale a 5 giorni fa in una Rsa. Nel Reggino individuati 132 casi. Ricoveri in aumento

Quattro morti e altri 358 contagi, a fronte di 3.529 tamponi, in Calabria. Il Covid non molla la nostra regione che classificata a rischio moderata dal consueto monitoraggio settimanale di Iss e ministero della Salute, settimana prossima potrebbe transitare in zona gialla. Tra ieri e oggi schizza al 10,14% il tasso di positività mentre il totale dei casi si attesta a 77.084 dopo 1.073.989 test. 

Dopo una giornata di tregua sale a 1.309 il numero dei morti per Covid dall'inizio della lotta al nemico invisibile: due le vittime al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, (si tratta di due uomini di 96 e 69 anni, entrambi affetti da severe patologie concomitanti all’infezione), e una rispettivamente a Cosenza e Crotone. Su quest'ultimo il report regionale precisa che il decesso è avvenuto lo scorso 23 agosto in una Rsa. Sono questi i dati diffusi dal bollettino diffuso dai Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione. 

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

Rimangono alti, rispetto alle altre città calabresi, i contagi nella provincia di Reggio Calabria, i casi sono 132, segue Cosenza 127, Catanzaro 37, Crotone 26 e Vibo Valentia 18. Altra Regione o Stato estero 18. 

Non si arresta neanche l'aumento dei ricoveri. Il report rileva un altro ingresso in terapia intensiva (15) e sette in area medica (150). Sempre in crescita gli isolati, (235, 4.592), i casi attivi (243, 4.757) ed i guariti (111) con un totale che si attesta a 71.018.

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 2.249 (61 in reparto, 6 in terapia intensiva, 2.182 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 24.338 (23.984 guariti e 354 deceduti); Catanzaro: casi attivi 303 (20 in reparto, 3 in terapia intensiva, 280 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 10.636 (10.489 guariti e 147 deceduti); Cosenza: casi attivi 1.145, (44 in reparto, 5 in terapia intensiva, 1.096 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 23.986 (23.381 guariti e 605 deceduti); Crotone: casi attivi: 405 (10 in reparto, 1 in terapia intensiva e 394 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 6.972 (6.869 guariti e 103 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 333 (10 in reparto, 0 in terapia intensiva e 323 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 5.740 (5.646 guariti e 94 deceduti). 

La precisazione del bollettino 

L' Asp di Catanzaro comunica "38 nuovi soggetti positivi di cui 1 residente fuori regione, un nuovo ingresso in T.I. dell'AOU Materdomini appartenente all'Asp di Crotone che è stato caricato dalla stessa Asp", quella di Cosenza "130 nuovi soggetti positivi di cui 3 residenti fuori regione", infine l'Azienda sanitaria provinciale di Crotone "39 nuovi soggetti positivi di cui 13 migranti, un decesso del 23/08/2021 presso RSA e un ospedalizzato trasferito in rianimazione presso AOU Mater domini Germaneto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria altri 358 contagi e quattro morti: due registrati a Reggio

ReggioToday è in caricamento