Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, flette la curva dei casi positivi in Calabria: 237 nuovi contagi e altre otto vittime

I dati del bollettino regionale Tutela della Salute. Si abbassano i ricoverati in reparto, rianimazione ed i casi attivi. Balzo in avanti dei guariti, sono 495. Nel Reggino intercettati 102 casi: un decesso al Gom

Contagi da Covid in leggera risalita in Calabria. Sono 237 i nuovi casi positivi, a fronte di un maggior numero di test rispetto a ieri: 3.241 tamponi su 2.739 soggetti testati. Non cala, purtroppo, la conta dei decessi: otto le vittime registrate, rispettivamente, una al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, (si tratta di una donna di 84 anni, affetta da severe patologie concomitanti all’infezione), Catanzaro e Crotone, tre a Cosenza e due a Vibo Valentia, che aggiornano a 1.092 il bilancio dall'inizio della pandemia. E' quanto emerge dal bollettino regionale Tutela della salute.

I dati 

I positivi raggiungono un totale di 63.355, dopo 810.139 tamponi, (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test), mentre le persone negative sono in tutto 684.012. 

I casi nelle province

Anche oggi il numero più alto dei casi è concentrato nella provincia di Reggio Calabria, con 102 nuovi contagi, seguita da Crotone 72, Catanzaro 31, Cosenza 19 e Vibo Valentia 13. Altra Regione o Stato estero 0. 

Si abbassa il numero dei ricoveri, sia nelle terapie intensive (-2) con un totale di 29 pazienti, che in area medica (-9, 414), scende anche il dato degli isolati a domicilio (-255, 12.820) e dei casi attivi (13.263); sempre in salita i guariti (+495) con un complessivo di 49.000. 

I dati del bollettino nazionale

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 2.156 (104 in reparto, 19 nel presidio di Gioia Tauro, 8 in terapia intensiva, 11 in reparto al P.O di Melito, 2.014 in isolamento domiciliare); casi chiusi 19.244 (18.944 guariti e 300 deceduti); Catanzaro: casi attivi 2.501 (45 in reparto AO, 6 al presidio di Lamezia, 13 al policlinico Mater Domini, 6 in terapia intensiva, 2.431 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.800 (6.670 guariti e 130 deceduti); Cosenza: casi attivi 7.267 (102 in reparto AO, 30 nel presidio di Rossano, 3 in terapia intensiva al presidio di Rossano, 17 ad Acri, 14 in quello di Cetraro, 0 all'ospedale da campo, 12 in terapia intensiva, 7.083 in isolamento domiciliare); casi chiusi 13.900 (13.410 guariti e 490 deceduti); Crotone: casi attivi: 856 (29 in reparto e 827 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 5.073 (4.987 guariti e 86 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 430 (18 in reparto e 412 in isolamento domiciliare; casi chiusi 4.735 (4.649 guariti e 86 deceduti). Altra Regione o Stato estero: casi attivi 53 in isolamento domiciliare; casi chiusi 340 (340 guariti). 

La campagna vaccinale al Gom: i dati

Le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti per i quali è stato autorizzato sono 32.569 (612 nella giornata di ieri). Di queste, 20.524 sono prime dosi, 12.045 sono, invece, seconde dosi. Il dato è aggiornato a ieri.

Note dalla Regione

"Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, flette la curva dei casi positivi in Calabria: 237 nuovi contagi e altre otto vittime

ReggioToday è in caricamento