menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in Calabria 305 nuovi contagi: cresce il numero dei ricoverati, cinque i morti

Le persone positive sono ad oggi 40.610. Aumentano anche i cittadini in isolamento domiciliare. Rispetto a ieri si contano anche 168 guariti. Nella provincia di Reggio Calabria registrati 95 contagi e due vittime

Continua la crescita dei positivi in Calabria che finisce in zona arancione. Il passaggio è stato determinato dal nuovo Decreto legge, approvato oggi dal governo per fronteggiare la diffusione del virus Covid. Il decreto, infatti, cancella la zona gialla dal 15 marzo al 6 aprile. La Calabria, comunque, secondo il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute non è tra le regioni che ha superato la soglia dei 250 casi per 100.000 ed ha un Rt puntuale, calcolato al 24 febbraio di 0.83.

In seguito a 2.814 tamponi, il personale sanitario ha accertato 305 nuovi casi positivi (ieri erano 414). In aumento purtroppo la conta dei decessi. Registrati cinque morti, due al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, (hanno perso la vita due uomini di 87 e 81 anni, entrambi affetti da severe patologie concomitanti all'infezione) e tre a Cosenza che portano a 719 il totale delle vittime dall'inizio della lotta all'infido Covid. 

I positivi raggiungono oggi un complessivo di 40.610, dopo 614.209 tamponi, (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test), mentre le persone negative si attestano a 538.288. E' questo il report quotidiano del dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria.

I casi nelle province

I casi confermati vedono nuovamente in vetta la provincia di Reggio Calabria con 95 contagi seguita da Cosenza 74, Crotone 59, Catanzaro 42 e Vibo Valentia 35. Altra Regione o Stato estero 0. 

Aumentano sia i ricoveri in terapia intensiva (+4), per un totale di 34 pazienti, che in area medica con due nuovi ingressi (245). In crescita anche il numero degli isolati a domicilio che si attestano a 6.941 (+126) e i casi attivi (7.220). I guariti, invece, sono ad oggi 32.671, con 168 guarigioni. 

Le zone rosse in Calabria

Saranno zona rossa, dalle 22 del 13 marzo a tutto il 28 marzo, i Comuni di Petilia Policastro, San Nicola da Crissa, e nelle frazioni Piani di Acquaro e Piminoro (Oppido Mamertina, in provincia di Reggio Calabria) saranno in vigore le limitazione da zona rossa. E' quanto ha disposto il presidente della Regione, Nino Spirlì.

I dati del bollettino nazionale

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 1.555 (80 in reparto, 9 nel presidio di Gioia Tauro, 10 in terapia intensiva, 1.456 in isolamento domiciliare); casi chiusi 14.126 (13.910 guariti e 216 deceduti); Catanzaro: casi attivi 1.776 (22 in reparto AO, 6 al presidio di Lamezia, 2 al policlinico Mater Domini, 14 in terapia intensiva, 1.732 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.912 (3.811 guariti e 101 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.891 (51 in reparto AO, 16 nel presidio di Rossano, 14 in quello di Cetraro e 13 ad Acri, 0 all'ospedale da campo, 10 in terapia intensiva, 2.787 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.940 (8.641 guariti e 299 deceduti); Crotone: casi attivi: 403 (18 in reparto e 385 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 2.755 (2.711 guariti e 44 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 545 (14 in reparto e 531 in isolamento domiciliare; casi chiusi 3.348 (3.289 guariti e 59 deceduti).  Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 in isolamento domiciliare; casi chiusi 309 (309 guariti). 

La campagna vaccinale al Gom (dati dell'11 marzo)

Il Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria comunica nel consueto bollettino quotidiano i dati della campagna vaccinale riferiti a giovedì 11 marzo. Le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti per i quali è stato autorizzato sono 7.443. Di queste, 5.424 sono prime dosi, 2.019 sono, invece, seconde dosi. 

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 719 le vittime del Coronavirus.

Rientri in Calabria

Dall'ultimo report, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria, per attestare la presenza sul territorio, sono in totale 206.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento