rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, si abbassa la curva dei contagi in Calabria: 151 nuovi casi positivi e 5 morti

Stabili i numeri nelle terapie intensive, per un totale di 22 pazienti, mentre scende per il secondo giorno consecutivo il dato negli altri reparti. Tre i decessi al Grande ospedale metropolitano di Reggio, intercettati altri 71 casi

Si abbassa la curva epidemiologica in Calabria anche se il dato dei contagi rimane stabile ai dati rilevati nei giorni scorsi. I nuovi positivi, riscontrati nelle ultime 24 ore, a fronte di 2.035 tamponi eseguiti sul territorio, passano dai 237 di ieri ai 151 di oggi.

I dati sono comunicati dal dipartimento Tutela della Salute della Regione che registra, purtroppo,  l'aumento dei decessi. Cinque le vittime, tre al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria e rispettivamente una a Cosenza e Catanzaro, che portano il bilancio a 647 dall'inizio della pandemia.

I positivi raggiungono un totale di 35.436, dopo 553.848 tamponi, (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test), mentre le persone negative si attestano a 488.010. 

I casi nelle province

Tra le cinque province calabresi svetta ancora il numero dei contagi nella provincia di Reggio Calabria con 71 casi, seguita da Cosenza 35, Vibo Valentia 32, Crotone 12 e Catanzaro 1. Altra Regione o Stato estero 0. 

Stabili i numeri nelle terapie intensive, per un totale di 22 pazienti, mentre scende per il secondo giorno consecutivo il dato negli altri reparti (-11), i degenti sono 206. In risalita il valore degli isolati a domicilio che si fermano a 6.524 (+46) e quello dei casi attivi che oggi sono 6.752. Mentre i guariti, si attestano a 28.037, con 111 nuove guarigioni. 

I dati del bollettino nazionale

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 1.899 (75 in reparto, 15 nel presidio di Gioia Tauro, 9 in terapia intensiva, 1.800 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.843 (11.657 guariti e 186 deceduti); Catanzaro: casi attivi 1.623 (11 in reparto AO, 5 al presidio di Lamezia, 2 al policlinico Mater Domini, 6 in terapia intensiva, 1.599 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.466 (3.371 guariti e 95 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.635 (47 in reparto AO, 14 nel presidio di Rossano, 5 in quello di Cetraro e 3 ad Acri, 6 all'ospedale da campo, 7 in terapia intensiva, 2.553 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.743 (7.469 guariti e 274 deceduti); Crotone: casi attivi: 135 (10 in reparto e 125 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 2.575 (2.532 guariti e 43 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 410 (13 in reparto e 397 in isolamento domiciliare; casi chiusi 2.748 (2.699 guariti e 49 deceduti).  Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 in isolamento domiciliare; casi chiusi 309 (309 guariti). 

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 647 le vittime del Coronavirus.

Rientri in Calabria

Dall'ultimo report, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria, per attestare la presenza sul territorio, sono in totale 101.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, si abbassa la curva dei contagi in Calabria: 151 nuovi casi positivi e 5 morti

ReggioToday è in caricamento