menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in calo i nuovi contagi in Calabria (+110): registrate altre 7 vittime

Le persone risultate positive sono 21.261 mentre quelle negative 379.469. A reggio Calabria individuati altri 55 casi. I fuorisede che si sono registrati al sito della Regione si attestano a 2.009

Curva dei contagi in netta discesa nelle ultime 24 ore in Calabria. Sono 110 i nuovi casi positivi e si registra un aumento dei decessi rispetto a ieri. Sette le vittime che portano il totale delle vittime a 429 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. E' quanto riporta il bollettino regionale del dipartimento Tutela della Salute. Il numero dei positivi arriva a un complessivo di 21.261, dopo 415.795 tamponi, dei quali 379.469 hanno dato esito negativo.

I casi nelle province

I nuovi positivi suddivisi nelle province vedono sempre in testa Reggio Calabria 55 casi, seguita da Cosenza 19, Vibo Valentia 16, Crotone 14 ed infine Catanzaro 6. Scende ancora il dato degli attualmente attivi che si attesta a 8.321 mentre i contagiati, affetti dall'infezione sono 21.261. Ancora in crescita il numero dei guariti, il bollettino ne registra 12.511, con 251 nuove guarigioni.

In area medica rimane stabile a 22 il numero dei ricoveri nelle terapie intensive. Mentre si alza di tredici unità il dato dei degenti negli altri reparti (300) si abbassa il valore riferito ai positivi in isolamento domiciliare, con sintomi lievi o senza: sono in tutto 7.999 (-161 da ieri).

I dati del bollettino nazionale

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 1.705 (95 in reparto, 13 nel presidio di Gioia Tauro, 9 in terapia intensiva, 1.588 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.181 (6.077 guariti e 104 deceduti); Catanzaro: casi attivi 1.274 (16 in reparto AO; 19 al presidio ospedaliero di Lamezia Terme, 9 in reparto all’AOU Mater Domini, 4 in terapia intensiva, 1.226 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.710 (1.631 guariti e 79 deceduti); Cosenza: casi attivi 4.509 (64 in reparto AO, 10 nel presidio di Rossano, 13 in quello di Cetraro, 5 nel presidio ospedaliero di Acri, 7 in ospedale da campo, 9 in terapia intensiva, 4.338 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.223 (2.035 guariti e 188 deceduti); Crotone: casi attivi: 518 (37 in reparto e 481 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 1.609 (1.577 guariti e 32 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 224 (12 in reparto e 212 in isolamento domiciliare; casi chiusi 1.013 (987 guariti e 26 deceduti). 

Altra Regione o Stato estero: casi attivi 154 in isolamento domiciliare; casi chiusi 204 (204 guariti).  "Ottanta dei positivi del setting fuori Regione/Stato estero - spiegano dalla Regione - sono inseriti nel totale dei casi dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza in quanto ne monitora l'andamento".

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 429 le vittime del Coronavirus. "Le persone decedute - spiegano dall'unità di crisi regionale - vengono indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso".

Rientri in Calabria

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria, per attestare la presenza sul territorio, considerate le festività natalizie, sono in totale 2.009. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento