Cronaca

Coronavirus, rallenta la curva dei contagi in Calabria (+177) ma ci sono altre 7 vittime

Le persone positive sono 24.988 mentre quelle negative dall'inizio dell'emergenza 404.919. Stabili le terapie intensive. A Reggio Calabria registrato un altro decesso e 109 nuove positività

Altalena di contagi in Calabria. Nelle ultime 24 ore i nuovi casi positivi si attestano a 177 e si registrano, purtroppo altre sette  che portano il totale dei decessi dall'inizio dell'emergenza a 498. Il dipartimento regionale Tutela della Salute riporta una vittima al Grande ospedale metropolitamo di Reggio Calabria, (si tratta di una donna di 89 anni, senza altre patologie concomitanti riferite in anamnesi), quattro a Cosenza e due a Crotone.

Le nuove positività arrivano a un complessivo di 24.988, dopo 449.285 tamponi, dei quali 404.919 hanno dato esito negativo. Ancora giù il valore dei casi attivi (-65), sono 8.498 contro gli 8.563 rilevati ieri.

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

I nuovi casi nelle cinque province sono così ripartiti: Reggio Calabria 109, Catanzaro 43, Cosenza 14, Vibo Valentia 9, Crotone 2. Altra Regione o Stato estero 0.

Dal fronte ospedaliero ancora stabili, per il quarto giorno consecutivo, i ricoveri nelle terapie intensive che sono fermi a 19. Scende il dato dei degenti negli altri reparti (242) come quello degli isolati a domicilio, sono in tutto 8.237. Sempre in ascesa il numero dei guariti, il bollettino ne rileva 15.992, con 235 nuove guarigioni.

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 2.023 (77 in reparto, 7 nel presidio di Gioia Tauro, 8 in terapia intensiva, 1.931 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.459 (7.323 guariti e 136 deceduti); Catanzaro: casi attivi 1.607 (26 in reparto AO, 3 al presidio di Lamezia, 7 al policlinico Mater Domimi, 5 in terapia intensiva, 1.566 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.944 (1.864 guariti e 80 deceduti); Cosenza: casi attivi 3.550 (63 in reparto AO, 8 nel presidio di Rossano, 6 in quello di Cetraro, 6 in terapia intensiva, 3.457 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.815 (3.602 guariti e 213 deceduti); Crotone: casi attivi: 340 (22 in reparto e 318 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 1.914 (1.875 guariti e 39 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 823 (13 in reparto e 810 in isolamento domiciliare; casi chiusi 1.154 (1.124 guariti e 30 deceduti). Altra Regione o Stato estero: casi attivi 155 in isolamento domiciliare; casi chiusi 204 (204 guariti).

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 498 le vittime del Coronavirus. 

Rientri in Calabria

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria, per attestare la presenza sul territorio, considerate le festività natalizie, sono in totale 143. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, rallenta la curva dei contagi in Calabria (+177) ma ci sono altre 7 vittime

ReggioToday è in caricamento