rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Il bollettino

Covid, è boom di contagi in Calabria: 13 morti e ricoveri in aumento

I dati aggiornati del report regionale. Si abbassa il dato nelle rianimazioni mentre il tasso di positività schizza al 22,92%. La provincia di Reggio Calabria conta 975 nuovi casi e nove decessi (sette sono stati comunicati ieri sera dalla direzione generale del Grande ospedale metropolitano)

E' boom di contagi in Calabria che nelle 24 ore vede schizzare al 22,92% il tasso di positività e conta ben 3.207 nuovi casi (ma l'Asp di Crotone precisa che "1.030 si riferiscono a test antigenici eseguiti nei giorni precedenti") a fronte di 13.995 tamponi processati nelle cinque province calabresi. La regione che torna a rivedere la zona arancione per incidenza di casi (39,9% secondo il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe) e sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (38,2%) e in terapia intensiva (20,1%), vede aggiornarsi a 136.584 il totale dei contagiati a seguito di 1.820.073 test eseguiti dal personale sanitario.

L'infezione, che corre alla velocità della luce, continua a mietere vittime, il bollettino dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione ne segnala tredici sul territorio provinciale: nove a Reggio Calabria, (sette dei quali comunicati dal Grande ospedale metropolitano nella serata di ieri, mercoledì 12 gennaio), due registrate nelle ultime ventiquattro ore, di cui una nel reparto di terapia intensiva, (sono morti due uomini, di 76 e 80 anni, entrambi con severe patologie concomitanti all'infezione), due a Cosenza e una rispettivamente a Catanzaro e Vibo Valentia. La lunga scia delle persone decedute raggiunge così, dopo i dati aggiornati, un complessivo di 1.700.

La direzione generale del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria nel consueto bollettino quotidiano comunica che "tutti i pazienti ricoverati in terapia intensiva nelle ultime settimane non sono vaccinati ad eccezione di tre di loro, nessuno dei quali ha effettuato la terza dose".

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

S'impenna il dato nella provincia di Crotone, i casi sono 1.101, segue Reggio Calabria 975, Cosenza 571, Vibo Valentia 336 e Catanzaro 220. Altra regione o stato estero 4.

Il fronte ospedaliero registra un calo nelle rianimazioni (-5, 33) mentre aumentano di cinque unità i ricoveri in area medica (399), crescono anche isolati (+1.632, 32.061), casi attivi (+1.632, 32.493) e guariti (+1.562, 102.391).

La campagna vaccinale al Gom di Reggio: i dati

Le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti per i quali è stato autorizzato sono 107.389 (413 nella giornata di ieri). Di queste, 47.993 sono prime dosi; 45.590 seconde e 13.806 terze. (Il dato, fa sapere il report dell'ospedale, è aggiornato a ieri).

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 10.986 (164 in reparto, 11 in terapia intensiva, 10.811 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 39.614 (39.124 guariti e 490 deceduti); Catanzaro: casi attivi 4.070 (71 in reparto, 13 in terapia intensiva, 3.986 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 13.784 (13.603 guariti e 181 deceduti); Cosenza: casi attivi 7.993, (131 in reparto, 8 in terapia intensiva, 7.854 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 29.975 (29.218 guariti e 757 deceduti); Crotone: casi attivi: 2.408 (24 in reparto, 0 in terapia intensiva e 2.384 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 10.618 (10.484 guariti e 134 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 6.774 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva e 6.767 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 8.643(8.515 guariti e 128 deceduti).

La precisazione del bollettino

L'Asp di Cosenza comunica che "nel setting fuori regione si registrano 4 nuovi casi a domicilio", invece quella di Crotone: "Rispetto al totale di 1101 casi registrati in data odierna, 1030 si riferiscono a test antigenici eseguiti nei giorni precedenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, è boom di contagi in Calabria: 13 morti e ricoveri in aumento

ReggioToday è in caricamento