rotate-mobile
Il bollettino

Covid, in Calabria aumentano contagi (+459) e ricoveri: un decesso a Reggio

Si abbassa di una unità il dato nelle rianimazioni (20), mentre si alza quello in area medica con quindici nuovi ingressi. Il numero più alto di positivi è localizzato nella provincia di Reggio Calabria

Risale la curva epidemica in Calabria. La regione conta, a distanza di 24 ore, altri 459 contagi accertati con un numero più alto di tamponi processati, 8.578 contro i 3.500 di ieri, mentre rimane sostanzialmente stabile il tasso di positività che passa dal 5,40 al 5,35%. 

Sale a 1.532 la lunga lista delle vittime, a causa del nemico invisibile dall'esordio della pandemia, a seguito del decesso registrato nel reparto di terapia intensiva del Grande ospedale metroplitano di Reggio Calabria. E' morto un uomo di 70 anni, fa sapere la direzione generale del nosocomio reggino, affetto da altre patologie concomitanti all'infezione. Aumenta anche il totale dei positivi che oggi si attesta a 97.767 dopo 1.512.740 test eseguiti sull'intero territorio. Sono i dati odierni del bollettino dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione.

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

Anche oggi il numero più alto dei contagi è localizzato nella provincia di Reggio Calabria, sono 259, segue Catanzaro 55, Crotone 55, Cosenza 51 e Vibo Valentia 39. Altra regione o stato estero 0.

Tra ieri e oggi si abbassa di una unità il dato nelle rianimazioni (20), mentre si alza quello in area medica con quindici nuovi ingressi (190); aumentano anche isolati (+202, 6.677), casi attivi (+216, 6.887) e guariti (+242, 89.348).

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 2.702 (61 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.634 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 32.437 (32.007 guariti e 430 deceduti); Catanzaro: casi attivi 707 (27 in reparto, 4 in terapia intensiva, 676 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 12.072 (11.902 guariti e 170 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.436, (86 in reparto, 9 in terapia intensiva, 2.341 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 28.462 (27.772 guariti e 690 deceduti); Crotone: casi attivi: 285 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva e 279 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 9.114 (8.991 guariti e 123 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 633 (10 in reparto, 0 in terapia intensiva e 623 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 7.405 (7.296 guariti e 109 deceduti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria aumentano contagi (+459) e ricoveri: un decesso a Reggio

ReggioToday è in caricamento