rotate-mobile
Il bollettino

Il Covid non molla, altri sei morti e 573 casi in Calabria: crescono i ricoveri

Cala di due unità il dato nelle rianimazioni (-2, 18), come il tasso di positività che si attesta al 6,85%. Il maggior numero di positivi è concentrato nel Reggino e purtroppo c'è un altro decesso

Il Covid continua a minacciare la Calabria. La nostra regione, tra ieri e oggi, conta altri sei morti e 573 nuovi casi a fronte di 8.363 tamponi eseguiti sul territorio. Mentre si abbassa il tasso di positività, che passa dal 9,88 al 6,85%, il numero totale dei positivi, dall'inizio della pandemia, raggiunge quota 99.641 dopo 1.536.704 test.  E' quanto riporta il bollettino dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione.

Sale invece a 1.542 il complessivo delle persone decedute a causa dell'infezione a seguito dei sei morti registrati, rispettivamente, due a Catanzaro e Cosenza, uno a Crotone e un altro nel reparto di terapia intensiva del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. Si tratta, spiega la direzione generale del nosocomio, di una donna di 72 anni, affetta da altre patologie concomitanti all'infezione.  

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

Il maggior numero di positivi è concentrato oggi nella provincia di Reggio Calabria, sono 281, segue Cosenza 138, Vibo Valentia 65, Catanzaro 49 e Crotone 40. Altra regione o stato estero 0.

Se nelle ultime 24 ore cala di due unità il dato in rianimazione (-2, 18), aumenta invece quello in area medica con quattro nuovi ricoveri (208); sempre in crescita i numeri di isolati (+351, 7.686), casi attivi (+353, 7.912) e guariti (+214, 90.187).

La campagna vaccinale al Gom di Reggio: i dati

Le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti per i quali è stato autorizzato sono 100.008 (285 nella giornata di ieri). Di queste, 47.072 sono prime dosi; 44.547 seconde e 8.389 terze. (Il dato è aggiornato a ieri).

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 3.025 (71 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.947 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 32.822 (32.389 guariti e 433 deceduti); Catanzaro: casi attivi 811 (28 in reparto, 5 in terapia intensiva, 778 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 12.172 (12.000 guariti e 172 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.905, (92 in reparto, 6 in terapia intensiva, 2.807 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 28.638 (27.944 guariti e 694 deceduti); Crotone: casi attivi: 368 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva e 361 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 9.156 (9.032 guariti e 124 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 720 (10 in reparto, 0 in terapia intensiva e 710 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 7.510 (7.401 guariti e 109 deceduti).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid non molla, altri sei morti e 573 casi in Calabria: crescono i ricoveri

ReggioToday è in caricamento