rotate-mobile
Il bollettino

Covid, flessione dei contagi in Calabria ma ci sono altri 8 morti

Il fronte ospedaliero rileva un aumento dei ricoveri, sia nelle rianimazioni (+1, 35) che nei reparti di area medica (+3, 414). Non cambia il trend del numero dei positivi nella provincia di Reggio Calabria: 583 casi; registrati anche cinque decessi al Gom

Anche la Calabria registra, come tutte le regioni italiane, una flessione nella diffusione del virus. Dopo 10.173 tamponi processati sono 1.496 i nuovi casi accertati, in calo dunque rispetto a ieri quando sono stati 1.569, mentre il tasso di positività si ferma al 14,71%. Il totale dei contagiati aumenta a 164.583 dopo 1.973.088 test eseguiti dall'inizio della lotta al Covid.

Resta alto, invece, il numero delle vittime. Otto sono i decessi registrati nelle ultime 24 ore sul terrritorio: cinque al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria e rispettivamente uno nella provincia di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia, che aggiornano a 1.834 la triste scia delle persone decedute. Inoltre, per il quarto giorno consecutivo, il bollettino giornaliero dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione registra anche un calo dei casi attualmente positivi e degli isolati.

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

Non cambia il trend del numero dei positivi nella provincia di Reggio Calabria, i casi sono 583, segue Catanzaro 245, Vibo Valentia 245, Crotone 228 e Cosenza 195. Altra regione o stato estero 0.

Dopo le buone notizie di ieri, il fronte ospedaliero rileva un lieve aumento dei ricoveri, sia nelle rianimazioni (+1, 35) che nei reparti di area medica (+3, 414). Si abbassano ancora i numeri di isolati (-1.481, 38.437) e casi attivi (-1.477, 38.886) mentre sono sempre in rialzo i guariti (+2.965, 123.863). 

I dati nelle scuole reggine: "Aumento del 25% di positivi Covid fra gli alunni"

Sul fronte scuola, intanto, secondo i dati forniti dall'assessora comunale all'Istruzione di Reggio Calabria, Lucia Nucera, nel corso della riunione della task force comunale sulla sanità, dall'ultima riapertura della scuola, sul territorio comunale è stato registrato "un aumento di circa il 25% di positivi Covid fra gli alunni" ed è emersa "forte preoccupazione tra i dirigenti degli istituti comprensivi a causa basso tasso di vaccinazione, circa il 30%, della popolazione studentesca"

Il vademecum della Regione: ecco come accedere ai nuovi trattamenti terapeutici

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 9.573 (155 in reparto, 14 in terapia intensiva, 9.404 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 54.374 (53.832 guariti, 542 deceduti); Catanzaro: casi attivi 6.323 (81 in reparto, 12 in terapia intensiva, 6.230 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 16.096 (15.903 guariti, 193 deceduti); Cosenza: casi attivi 10.114, (135 in reparto, 8 in terapia intensiva, 9.971 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 31.752 (30.954 guariti, 798 deceduti); Crotone: casi attivi: 3.074 (21 in reparto, 0 in terapia intensiva, 3.053 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 12.248 (12.095 guariti, 153 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 9.580 (20 in reparto, 0 in terapia intensiva, 9.560 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 9.702(9.564 guariti, 138 deceduti).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, flessione dei contagi in Calabria ma ci sono altri 8 morti

ReggioToday è in caricamento