menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovo record di casi positivi in Calabria (+187): registrate trenta guarigioni

Stabili i degenti in rianimazione (6) mentre quelli in malattie infettive sono 86 (+5) e gli isolati a domicilio 1.443 (+150). In salita il numero dei ricoverati al Gom di Reggio: 20 nel reparto di malattie infettive, 14 in pneumologia e 2 in terapia intensiva

E' record di contagi in Calabria. Una nuova impennata e i casi positivi schizzano a 187, il numero più alto da quando é scoppiata la pandemia. In avanti anche i casi attivi, che si attestano a quota 1.537 (ieri erano stati 1.380). Lo riferisce il bollettino quotidiano diramato dalla Regione.

Il complessivo dei positivi raggiunge, oggi, dall'inizio della pandemia un totale di 3.286 con 248.178 tamponi, (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test) dei quali 242.748 hanno dato esito negativo, mentre quelli processati nelle ultime 24 ore sono 3.020.

coronavirus tamponi 22 ottobre-2

I casi nelle province

I nuovi positivi accertati sono così suddivisi: Reggio Calabria 65, Cosenza 82, Catanzaro 28, Vibo Valentia 5. Altra Regione o stato Estero 7

La Regione spiega inoltre che "complessivamente i ricoveri presso l'ospedale di Catanzaro sono 24 di cui 5 si riferiscono a persone non residenti, mentre tra i 25 degenti assistiti nel nosocomio di Cosenza 3 sono non residenti. La paziente dimessa nella città dei Bruzi è stata inserita tra i guariti del setting fuori regione. Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture province che nel tempo sono stati dimessi".

I numeri

I casi attualmente attivi sono 1.537, mentre i contagiati, colpiti dall'infezione raggiungono un complessivo di 3.286. I guariti, invece, che hanno superato il Covid sono in tutto, dall'inizio dell'emergenza, 1.644 con ben 30 guarigioni registrate nel Cosentino (28), nel Catanzarese (1) e nel Crotonese (1).

Stabili i ricoverati in rianimazione (6) mentre quelli in malattie infettive sono 86 (+5). Per quanto riguarda, invece, i positivi in isolamento domiciliare, con sintomi lievi o senza, secondo il report regionale, si attestano a 1.443 (+150 da ieri).

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 687 (34 in reparto e due in terapia intensiva, 651 in isolamento domiciliare); casi chiusi 437 (416 guariti e 21 deceduti); Catanzaro: casi attivi 180 (24 in reparto e 4 in terapia intensiva, 152 in isolamento domiciliare); casi chiusi 313 (279 guariti e 34 deceduti); Cosenza: casi attivi 387 (25 in reparto e due in terapia intensiva, 360 in isolamento domiciliare); casi chiusi 614 (577 guariti e 37 deceduti); Crotone: casi attivi: 25 tutti in isolamento domiciliare; casi chiusi: 149 (143 guariti e 6 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 29 (3 in reparto e 26 in isolamento domiciliare; casi chiusi 119 (113 guariti e 6 deceduti). 

Altra Regione o Stato estero: casi attivi 229 in isolamento domiciliare; casi chiusi 117 (116 guariti, 1 deceduto). È compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione.

I dati del Grande ospedale metropolitano

Il presonale sanitario del Gom ha sottoposto a screening 252 persone, di cui 6 sono risultate positive al test. 
"A seguito di 4 ricoveri effettuati nelle ultime ventiquattro ore, - spiega la direzione aziendale - sono 36 i pazienti ricoverati in ospedale: 20 nel reparto di malattie infettive, 14 in pneumologia e 2 in terapia intensiva". 
I degenti accolti finora dal Grande ospedale metropolitano sono 148 (di questi, 6 hanno avuto un doppio ricovero per un totale di 154) mentre i  clinicamente guariti sono 92.

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 105 le vittime del Coronavirus. 

Rientri in Calabria

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 987. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento