Coronavirus, impennata di nuovi contagi in Calabria: 31 positivi in ventiquattro ore

I casi attualmente attivi sono 544, mentre i contagiati, colpiti dal virus salgono a 1.952, tra i quali 275 provengono da fuori regione o da Stati esteri. Salgono a otto i pazienti ricoverati al Grande ospedale metropolitano

Impennata di contagi in Calabria nelle ultime 24 ore. In seguito a 1.870 tamponi, eseguiti dal personale sanitario sul territorio regionale sono stati rilevati trentuno nuovi casi positivi che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 1.952 a fronte di 195.309 test, dei quali 193.357 hanno dato esito negativo.

Il bollettino registra oggi due nuovi contagi a Reggio Calabria, 27 a Cosenza: 24 dei quali sono migranti; per due è in corso l’indagine sierologica è uno è contatto da caso noto. Un intercettato da sierologico a Vibo Valentia e un altro a Catanzaro da contact tracing.

La Regione spiega inoltre che "i ricoverati dei fuori regione e dei migranti sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza. Complessivamente i ricoveri presso l'ospedale di Catanzaro sono 11 di cui 5 si riferiscono a persone non residenti. Mentre i degenti assistiti presso l'azienda ospedaliera di Cosenza sono 12, di questi 3 sono non residenti; la paziente, dimessa nella città dei Bruzi, è stata inserita nel setting fuori regione. Il totale dei casi di Catanzaro comprende persone provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono state dimesse".

I casi attualmente attivi sono 544, mentre i contagiati, colpiti dal virus salgono a 1.952, tra i quali 275 provengono da fuori regione o da Stati esteri (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione). I guariti, invece, che hanno superato il Coronavirus sono in tutto, dall'inizio della pandemia 1.308 (complessivo senza novità da due giorni).

Risale il numero dei ricoverati all'interno degli ospedali calabresi. Nei reparti di Reggio Calabria (8), Catanzaro (11 in reparto e due in rianimazione), Cosenza (12) e Vibo Valentia (4 in reparto) si trovano assistiti 37 pazienti.  Per quanto riguarda, invece, i positivi in isolamento domiciliare, con sintomi lievi o senza, secondo quanto riporta il bollettino regionale, sono 507.

I dettagli nelle province

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: 8 in reparto, 99 in isolamento domiciliare, 330 guariti e 19 deceduti; Catanzaro: 11 in reparto e 2 in terapia intensiva, 67 in isolamento domiciliare, 198 guariti e 33 deceduti; Cosenza: 12 in reparto, 121 in isolamento domiciliare, 482 guariti e 36 deceduti; Crotone: 22 in isolamento domiciliare, 117 guariti e 6 deceduti; Vibo Valentia: 4 in reparto, 20 in isolamento domiciliare, 85 guariti e 5 deceduti. 

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 100 le vittime del Coronavirus. "Le persone decedute - spiegano dall'unità di crisi regionale - vengono indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rientri in Calabria

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 819. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'Ue "promuove" la Calabria: unica regione in Italia a ottenere il bollino verde

  • La Calabria perde la sua governatrice, è morta Jole Santelli

  • Le mani della 'ndrangheta in Trentino, schiaffo alla cosca Serraino: i nomi degli arrestati

  • Quando la presidente della Regione Jole Santellì parlò della sua malattia: il tumore

  • Operazione “Pedigree 2”, cinque fermi contro la cosca Serraino

  • Le misure della stretta contro il Coronavirus in arrivo oggi: nuovo decreto del premier Conte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento