menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovo balzo di casi positivi (+19) in Calabria: otto intercettati a Reggio

I casi attualmente attivi sono 575, mentre i contagiati, colpiti dal virus raggiungono un totale di 2.063. Salgono a otto i pazienti ricoverati al Gom di Reggio, tra questi uno si trova in terapia intensiva

Nuovo balzo dei positivi al Coronavirus in Calabria. Nelle ultime 24 ore, come documenta il bollettino della Regione, dopo 1.796 tamponi, sono 19 i casi accertati che portano il complessivo dei contagi, dall'inizio dell'emergenza, a quota 2.063, con 209.086 test, dei quali 204.917 hanno dato esito negativo.

Il consueto report rileva otto infezioni a Reggio Calabria e altrettanti a Cosenza, tra questi quattro sono riconducibili a nuovo focolaio, uno da cluster noto e tre con inchiesta epidemiologica in corso. Infine, due positività da nuovo focolaio anche a Crotone. 

La Regione spiega inoltre che "i ricoverati dei fuori regione e dei migranti sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza. Complessivamente i ricoveri presso l'ospedale di Catanzaro sono 14 di cui 5 si riferiscono a persone non residenti. Mentre i degenti assistiti presso l'azienda ospedaliera di Cosenza sono 10, di questi 3 sono non residenti; la paziente, dimessa nella città dei Bruzi, è stata inserita nel setting fuori regione. Il totale dei casi di Catanzaro comprende persone provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono state dimesse".

I casi attualmente attivi sono 575, mentre i contagiati, colpiti dal virus raggiungono un totale di 2.063, tra i quali 287 provengono da fuori regione o da Stati esteri (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione). I guariti, invece, che hanno superato il Coronavirus sono in tutto, dall'inizio della pandemia 1.387, con una nuova guarigione rilevata 

Sempre due il numero dei degenti nelle terapie intensive mentre nei reparti di Reggio Calabria (7 e uno in rianimazione), Catanzaro (14 e uno in rianimazione), Cosenza (10) e Vibo Valentia (5) sono assistiti 36 pazienti.  Per quanto riguarda, invece, i positivi in isolamento domiciliare, con sintomi lievi o senza, secondo quanto riporta il bollettino regionale, salgono a 537.

I dettagli nelle province

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: 7 in reparto e 1 in rianimazione, 110 in isolamento domiciliare, 344 guariti e 19 deceduti; Catanzaro: 14 in reparto e 1 in terapia intensiva, 79 in isolamento domiciliare, 219 guariti e 33 deceduti; Cosenza: 10 in reparto, 135 in isolamento domiciliare, 494 guariti e 36 deceduti; Crotone: 8 in isolamento domiciliare, 133 guariti e 6 deceduti; Vibo Valentia: 5 in reparto, 30 in isolamento domiciliare, 86 guariti e 5 deceduti. 

I dati del Grande ospedale metropolitano

In seguito a 162 tamponi eseguiti dal personale sanitario del Grande ospedale metropolitano, sono stati intercettati cinque nuovi casi. Dopo due ricoveri effettuati nelle ultime ventiquattro ore, arrivano a otto i pazienti positivi al Covid ricoverati, sette in degenza ordinaria nel reparto di malattie infettive e uno in terapia intensiva. I degenti accolti finora dal Gom sono 112 (di questi, 6 hanno avuto un doppio ricovero per un totale di 118) mentre i clinicamente guariti sono 88.

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 101 le vittime del Coronavirus, dopo la morte ieri sera di uomo di 61 anni di Stefanaconi, deceduto all'ospedale dell'Annunziata di Cosenza.

Rientri in Calabria

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 844. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento