menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, altri 21 casi positivi in Calabria dopo 1.905 tamponi: 15 rilevati a Reggio

Il numero dei contagi si attesta a 2.146. Al momento in cura presso le strutture ospedaliere e in isolamento controllato vi sono 603 persone (40 ricoveri, 563 domicilio). Salgono a 12 i ricoverati al Grande ospedale metropolitano di Reggio

Sono 21 i nuovi casi positivi intercettati nelle ultime 24 ore nella nostra regione, in aumento rispetto ai 16 di ieri. Il complessivo dei contagi, dall'inizio dell'emergenza, raggiunge così quota 2.146 dopo lo screening di 1.905 tamponi che portano a un totale di 216.234 (alla stessa persona possono essere processati più test), dei quali 211.982 hanno dato esito negativo.

I casi nelle province

Secondo quanto riporta il bollettino regionale, i casi confermati di oggi sono: quindici a Reggio Calabria, di cui due migranti, due a Cosenza (uno da rientro); sempre due rispettivamente a Catanzaro e Crotone.

La Regione spiega inoltre che "i ricoverati dei fuori regione e dei migranti sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza. Complessivamente i ricoveri presso l'ospedale di Catanzaro sono 13 di cui 5 si riferiscono a persone non residenti. Mentre i degenti assistiti presso l'azienda ospedaliera di Cosenza sono 9, di questi 3 sono non residenti; la paziente, dimessa nella città dei Bruzi, è stata inserita nel setting fuori regione. Il totale dei casi di Catanzaro comprende persone provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono state dimesse".

Grafico 8 ottobre-2

I casi attualmente attivi sono 603, mentre i contagiati, colpiti dall'infezione raggiungono un complessivo di 2.146, tra i quali 296 provengono da fuori regione o da Stati esteri (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione). I guariti, invece, che hanno superato il Coronavirus sono in tutto, dall'inizio della pandemia 1.441.

Un "solo" paziente si trova in terapia intensiva mentre sale a 39 il numero dei ricoverati nei reparti di Reggio Calabria (12), Catanzaro (13 e uno in rianimazione), Cosenza (9) e Vibo Valentia (5).  Per quanto riguarda, invece, i positivi in isolamento domiciliare, con sintomi lievi o senza, secondo quanto riporta il bollettino regionale, si attestano a 563 (+10 da ieri).

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 162 (12 in reparto, 150 in isolamento domiciliare); casi chiusi 371 (351 guariti e 20 deceduti); Catanzaro: casi attivi 81 (13 in reparto e 1 in terapia intensiva, 67 in isolamento domiciliare); casi chiusi 273 (240 guariti e 33 deceduti); Cosenza: casi attivi 142 (9 in reparto, 133 in isolamento domiciliare); casi chiusi 543 (507 guariti e 36 deceduti); Crotone: casi attivi: 5 tutti in isolamento domiciliare; casi chiusi: 146 (140 guariti e 6 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 29 (5 in reparto, 24 in isolamento domiciliare); casi chiusi 98 (92 guariti e 6 deceduti). 

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 102 le vittime del Coronavirus.

Rientri in Calabria

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 1.447. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento