Coronavirus, crescono i casi positivi nel Reggino: la mappa dei contagi

La positività del Coronavirus non risparmia nessun Comune della Città metropolitana di Reggio Calabria. L'esortazione di tutte le amministrazioni comunali è quella di non abbassare la guardia

Crescono i casi positivi sulla curva epidemiologica della Città metropolitana. Secondo quanto riporta il giornaliero bollettino regionale, oggi, sono stati accertati solo a Reggio Calabria 840 casi attivi.

La mappa odierna dei casi positivi 

Sant'Eufemia d'Aspromonte

La protezione civile di comunica ai cittadini di Sant'Eufemia d'Aspromonte che, ad oggi, il numero ufficiale di casi positivi al Covid presenti sul territorio comunale è di 37. Il numero dei guariti, e dunque negativizzati, tra i positivi registrati in precedenza è 7".

La protezione civile con un post pubblicato su Facebook ricorda "che altri tamponi sono stati effettuati e sono in attesa di essere processati. e chiede "come sempre il pieno rispetto delle regole, che è l’unico modo per azzerare i contagi e tornare all’ordinaria quotidianità nella nostra comunità". 

Benestare

Un caso positivo anche a Benestare. A darne notizia il sindaco Domenico Mantegna. "L’Asp ci ha informati, nella giornata odierna, che, sul territorio comunale, una persona è risultata positiva al secondo tampone per la diagnosi del Covid-19.

La persona in questione -scrive ancora il primo cittadino - è residente a Benestare e si trovava in isolamento domiciliare volontario da oltre 6 giorni e ad oggi il suo stato di salute è complessivamente buono, presentando solo lievi sintomi. E' stata tempestivamente disposta la misura della quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio non essendo necessarie particolari cure mediche e disposte immediatamente tutte le attività necessarie per ricostruire le vicende relative al contagio che sembrerebbe avvenuto fuori dal contesto locale".

Melicucco

Un contagio intercettato anche a Melicucco. "Nella mattinata di oggi, - scrive sul proprio profilo Facebook, il sindaco Salvatore Valerioti - un nostro concittadino è risultato positivo. La stessa persona si trovava già in quarantena domiciliare, è di rientro da fuori. È stato avviato il tracciamento delle persone con cui è entrato in contatto, a cura di Asp, forze dell’ordine e Comune". 

Gioia Tauro

I casi positivi accertati a Gioia Tauro, salgono a otto. La comunicazione ufficiale dei dati è del sindaco Aldo Alessio che aggiunge "sono tutti in quarantena sotto la stretta sorveglianza sanitaria del dipartimento di prevenzione". L'amministrazione comunale raccomanda "a una maggiore prudenza e a non sottovalutare il pericolo del Covid" e chiede ai concittadini "una maggiore collaborazione, responsabilità e soprattutto buon senso.

Troppi giovani frequentano piazza dell’Incontro e altri punti di ammassamento senza alcuna precauzione e prudenza, in particolare senza mascherina e senza rispettare il distanziamento sociale. Dobbiamo avere più rispetto verso gli anziani e le persone più fragili e a maggiore rischio sanitario. Lunedì, decideremo sulla eventuale chiusura del cimitero durante i giorni antecedenti e successivi al giorno della commemorazione dei defunti"

Villa San Giovanni

Due nuovi casi ed uno in attesa di conferma. Sono i dati diramati dall'amministrazione comunale di Villa San Giovanni che dalle pagina Facebook informa che "un caso è riconducibile alla clinica Nova Salus: il paziente è in corso di trasferimento al reparto Covid di Reggio Calabria. Gli altri due sono entrambi in isolamento domiciliare da giorni. Uno di questi è risultato positivo al test seriologico ed è in attesa dell'esito del tampone. 

Di concerto con la Prefettura, con la Città Metropolitana e con gli altri Comuni si procederà, nel fine settimana, al monitoraggio delle piazze e delle zone critiche per decidere se e quali piazze chiudere o come regolamentare l'accesso ed il transito. La Prefettura ha preso l'impegno che il controllo del territorio sarà assicurato dalle forze dell'ordine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Tar Calabria boccia la scelta di Spirlì, per i giudici amministrativi si può tornare in classe

  • Lavori sulla linea ferroviaria jonica, operaio muore nei pressi della stazione di Condofuri

  • Guido Longo verso la Calabria, primo obiettivo: riaprire gli ospedali chiusi

  • Ospedali e Covid, l'allarme di Amodeo: "Asp reggina impermeabile a ogni proposta"

  • Verso il 25 novembre, Maria Antonietta finalmente lascia il Gom e torna a casa

  • Reggio e la Calabria in zona arancione da domenica 29 novembre: ecco cosa cambia

Torna su
ReggioToday è in caricamento