menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tendopoli di Rosarno

La tendopoli di Rosarno

Coronavirus tra i migranti della tendopoli di Rosarno: gli aggiornamenti del sindaco

Tra i 15 migranti, positivi al Covid, uno è irreperibile. Il primo cittadino Giuseppe Idà: "Tutto è sotto controllo", poi assicura "polizia e carabinieri stanno presidiando la zona h24"

Giuseppe Idà, sindaco di Rosarno, con un post pubblicato su Facebook aggiorna i cittadini sulla situazione registrata al campo container III zona industriale.

"Le forze dell'ordine - scrive il primo cittadino - incaricate di notificare le ordinanze di isolamento nei confronti dei 15 migranti risultati positivi al Covid-19, ci hanno comunicato che: 10 sono stati isolati presso le tende allestite appositivamente dalla protezione civile nei pressi del campo container di Testa dell'acqua; 4 sono stati rintracciati e posti in quarantena in altra località e uno risulta irreperibile"

"Tutto è sotto controllo - assicura Idà - polizia e carabinieri stanno presidiando la zona h24. Vi invitiamo a non credere a fake news e di considerare attendibili solamente le notizie ufficiali che verranno diffuse mediante questo mezzo a tutela e nell'interesse esclusivo di tutta la cittadinanza rosarnese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento