rotate-mobile
Cronaca

L'amicizia tra Albania e Calabria: donate 12 visiere protettive al Pronto soccorso di Reggio

La donazione è frutto di una cooperazione internazionale tra l’Istituto Nazionale Azzurro e la Fondazione Papa Clemente Albani

Ancora un gesto di solidarietà e un segnale concreto di aiuto per il personale sanitario impegnato nell'emergenza Covid-19.  Ieri pomeriggio sono state consegnate 12 visiere protettive al pronto soccorso del Grande ospedale metropolitano..
La donazione è frutto di una cooperazione internazionale tra l’Istituto Nazionale Azzurro e la Fondazione Papa Clemente Albani. 

L’Istituto Nazionale Azzurro è un’associazione umanitaria che intrattiene rapporti diplomatici con Nazioni, Istituzioni ed Enti tra cui l’Albania. Nello specifico con la Fondazione Papa Clemente Albani, presieduta dal già ambasciatore dell’Albania presso la Santa Sede Cav.Gr. Zef Bushati. 

"Da qui - ha dichiarato il presidente Festicini - nasce l’idea di intervenire nel nostro ospedale con questa donazione dove si è potuto fare un gesto molto apprezzato e di grande utilità in un momento di estrema difficoltà.  È un piccolo gesto, non possiamo restare in silenzio.

Oltre ad osservare le regole, è importante la solidarietà in questo momento. E noi ci siamo. Un grazie va a tutti gli operatori sanitari attivamente impegnati nel nostro ospedale e all'ambasciatore Zef Bushati per consolidare ancora una e ancora una volta i rapporti tra i due paesi con queste opere che riempiono il cuore di gioia. Un grazie prezioso anche al il signor Natino Vergine per il suo  contributo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amicizia tra Albania e Calabria: donate 12 visiere protettive al Pronto soccorso di Reggio

ReggioToday è in caricamento