menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il virus fa altre quattro vittime al Grande ospedale metropolitano: 87 i ricoverati

Hanno perso la vita due donne di 81 e 75 anni e due uomini di 92 e 83 anni, tutti affetti da severe patologie concomitanti all'infezione. A darne notizia il bollettino diffuso dalla direzione aziendale

Il virus continua la sua corsa e miete altre quattro vittime tra i pazienti ricoverati, di cui una in terapia intensiva, al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. Hanno perso la vita due donne di 81 e 75 anni, e due uomini di 92 e 83 anni, tutti affetti da severe patologie concomitanti all'infezione. Si allunga così a 226 la scia dei decessi dall'inizio della lotta all'infezione. A darne notizia il consueto bollettino diffuso dalla direzione aziendale del Gom. 

Nelle ultime ventiquattro ore, 196 persone sono state sottoposte allo screening per Covid. Di queste, due sono risultate positive al test. In seguito, poi, a quattro ricoveri, una dimissione e un trasferimento in terapia intensiva, sono in tutto 87 i pazienti ricoverati in ospedale: 43 si trovano in degenza ordinaria nell’unità operativa di malattie infettive, 20 in pneumologia, 17 in medicina d'urgenza e 7 in terapia intensiva. 

I pazienti finora accolti dal Gom sono 976 (di questi, 6 hanno avuto un doppio ricovero per un totale di 982), i clinicamente guariti 561, mentre quelli trasferiti ad altro ospedale 100. 

La campagna vaccinale

Ad oggi, le dosi di vaccino somministrate dal Gom al personale e agli utenti per i quali è stato autorizzato sono 8.352. Di queste, 6.252 sono prime dosi, 2.100 sono, invece, seconde dosi. 

Le raccomandazioni

La direzione aziendale del Gom continua a raccomandare "il rispetto delle misure di prevenzione del contagio, in particolare si ricorda di rispettare la distanza interpersonale nonché di tenere comportamenti sociali responsabili a tutela della salute di tutti.  Per informazioni o in caso di sintomi sospetti contattare il numero Verde 1500 ministeriale e il numero Verde 800 76 76 76 della Regione Calabria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Esaltare I tratti del viso? La risposta è il contouring

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento